Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si sente odore di fogna in città. Scatta l’ordinanza anti miasmi

Un problema che da diversi giorni sta interessando le vie del centro di Arma

Taggia. Il problema dell’odore di fogna che ormai da giorni sta interessando le vie del comune di Taggia, ha portato il sindaco Vincenzo Genduso, a emettere un’ordinanza per l’allacciamento degli scarichi delle utenze private alla rete di fognatura nera comunale.

L’ordinanza invita tutti i proprietari degli immobili sussistenti nelle strade e piazze comunali servite da pubblica rete di fognatura nera regolarmente in esercizio, non ancora allacciati a detta rete, a procedere, entro e non oltre 180 giorni dalla presente, all’attivazione dell’allaccio degli scarichi di competenza alla rete fognaria cittadina;

gli immobili non allacciati saranno ritenuti inagibili in quanto privi di autorizzazione allo scarico (l’uso di immobili non serviti da fognature regolari comporta per i proprietari l’applicazione delle sanzioni amministrative e penali;

gli utenti devono comunicare tempestivamente all’Amministrazione Comunale
l’avvenuta realizzazione dell’allacciamento, onde prevenire successivi controlli ed
eventuali contestazioni ovvero irrogazione di sanzioni;

in caso di Condominio, gli Amministratori sono tenuti a dichiarare, entro e non oltre 45
giorni dalla pubblicazione della presente, la conformità degli scarichi del condominio e
certificare il regolare allaccio alla rete fognaria cittadina. Qualora gli stessi riscontrino la
non conformità degli scarichi, hanno l’obbligo di presentare, entro lo stesso termine,
apposita denuncia con l’impegno di adeguare gli scarichi entro i termini.

Assoluto divieto di far confluire nella rete pubblica di fognatura nera le acque pluviali rivenienti dalle abitazioni per cui nei confronti dei trasgressori si procederà a norma di legge.

Scarica l’ordinanza

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.