Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sezione Provinciale dei Rangers d’Italia: tracciato il bilancio degli interventi effettuati nel 2015 foto

Il Presidente Prette ha illustrato ad un folto pubblico di soci e sostenitori l’attività svolta

Sanremo. La sezione Provinciale dei Rangers d’Italia ha festeggiato il Natale con i tradizionali Auguri a soci, simpatizzanti e sostenitori alla presenza delle Autorità della Città di Sanremo.

All’evento sono stati presenti: l’Assessore Eugenio Nocita, il Comandante CFS Bruno Failoni, il Comandante della Polizia Municipale Claudio Frattarola, il Tenente dei Carabinieri di Sanremo Paolo Bonfanti in Rappresentanza dei Carabinieri, Ispettore Capo Angela Bobice e Lorenzo Firringa in Rappresentanza della Polizia Stradale di Imperia, i responsabili per la protezione civile del Comune di Sanremo, Renato Rettolato e Carlino Vincenzo, i responsabili di diverse Associazioni di Volontari (associazione volontari AIB San Bartolomeo, associazione volontari AIB di Taggia – associazione volontari AIB di ospedaletti – Polisportiva Integrabili), il presidente del Lions Club Sanremo Host e il vice Sindaco di Alto.

Dopo aver salutato e ringraziato per la presenza, le autorità Civili, le forze dell’ordine e tutti i volontari e ospiti presenti, il Presidente Lorenzo Prette ha illustrato l’attività della Sezione ricordando i numerosi interventi effettuati nel 2015.

Un servizio alla collettività offerto grazie al volontariato dei soci, che hanno contribuito con il loro entusiasmo e sacrificio, svolgendo le loro attività e collaborando con le Istituzioni, con le Forze dell’Ordine e le Autorità Pubbliche, per garantire il rispetto e la tutela dell’ambiente.

Queste alcune delle attività principali svolte dai Rangers d’Italia sezione Provinciale di Imperia:

1-Attività Educativa:
L’Associazione rivolge particolare attenzione all’Attività Educativa, partecipando ad eventi e manifestazioni, con l’intento di sensibilizzare la popolazione, ed in particolare i Giovani, alla conoscenza, al rispetto ed alla salvaguardia dell’Ambiente, della Flora e della fauna.
2-Attivita di vigilanza Ambientale faunistica:
A partire dal mese di gennaio e per tutto l’anno sono stati effettuati pattugliamenti settimanali nel Comune per vigilare sul rispetto dell’ambiente con particolare attenzione all’individuazione di discariche abusive ed alla sorveglianza sul rispetto della normativa sulla raccolta differenziata sia nelle zone periferiche che nel centro abitato.

Durante tali pattugliamenti si è provveduto alla segnalazione di raccolte differenziate non conformi alle disposizioni comunali e all’emanazione di relativi verbali.
Durante l’anno sono stati svolti n. 36 servizi di vigilanza ambientale per un totale di 401 ore nel Comune di Sanremo e 198 nel Comune di S. Stefano al Mare.
3- Attività di Vigilanza zoofila/benessere animali:
L’attività consiste in principal modo nel controllo dell’anagrafe canina e più in generale nella verifica delle condizioni di cura degli animali.
Si è intervenuto, nello specifico, nel mese di marzo nel recupero di un uccello migratore e nel mese di aprile al recupero di un assiolo.
In luglio sono state recuperate 5 tartarughe abbandonate in un cassonetto, con successivo affidamento a persone che le hanno adottate, ed è anche stato fatto un recupero di un’iguana ritrovata in strada.

I Rangers nel mese di agosto, su richiesta del Capitano dei Carabinieri Paolo De Alescandris, sono intervenuti al recupero di numerosi volatili morti nel torrente Argentina.

Sempre nel mese di Agosto, coordinati dal Comandante della Polizia Stradale Dott. Crocco, si sono effettuati, n. 3 pattugliamenti sull’autostrada dei fiori al fine di controllare il benessere e/o abbandono di animali domestici.
Durante il periodo di caccia, si sono svolti controlli verificando la validità dei permessi e prede cacciate.

5- Attività Antincendio Boschivo:
Nell’anno 2015 il nucleo ha effettuato, in coordinamento con il Corpo Forestale dello Stato, attività di antincendio boschivo, collaborando sia alla prevenzione attiva degli incendi boschivi che allo spegnimento ottenendo risultati apprezzabili.

Durante il periodo di stato di calamità decretato dal Corpo Forestale dello Stato e dalla Regione Liguria da luglio a settembre, il Nucleo ha svolto in sinergia con la squadra A.I.B. della provincia di Imperia alle opere di spegnimento, bonifica e monitoraggio di n. 51 incendi boschivi sia diurni che notturni per un totale di 909 ore di servizio.
Nuovi Volontari hanno Partecipato proficuamente al corso base per operatore antincendio boschivo.

6-Attivtà di Protezione Civile:
Dal 2007 l’associazione sta mantenendo l’Iscrizione all’Elenco Regionale di volontariato di Protezione Civile e A.I.B. DELLA Regione Liguria sia per le emergenze regionali che per la colonna mobile nazionale. Siamo convenzionati con il Comune di Sanremo Servizio di Protezione civile. L’associazione è socia del coordinamento provinciale.

L’attività di Protezione Civile durante L’anno si può dividere in tre tipologie, l’attività di Assistenza di Protezione Civile in occasione dei Grandi Eventi, l’attività di Pronto Intervento di Protezione Civile nello svilupparsi di eventi metereologici avversi.

Gli interventi di Assistenza di Protezione Civile Grandi Eventi si sono svolti nel corso dell’intero 2015 in occasione delle manifestazioni “Sanremo in fiore” (marzo), Festival della Canzone (febbraio), Corsa ciclistica Milano – Sanremo (marzo), Crono Giro d’Italia (maggio), Rally di Sanremo (aprile), Notte Bianca, pedalata in sicurezza organizzata annualmente dal Comando dei vigili di Sanremo, Colletta Alimentare con Lions Sanremo Host.

Nel mese di maggio veniva rinvenuto ordigno bellico e su richiesta dell’ufficio di protezione civile si procedeva al presidio del sito giorno e notte in collaborazione con i colleghi di Sanremo in attesa che gli artificieri procedessero al recupero dello stesso.
Gli interventi di Pronto Intervento ed Assistenza di Protezione Civile per eventi metereologici avversi hanno impegnato l’associazione su più problematiche, dalle emergenze nivologiche nell’immediato entroterra sanremese all’attività di spargimento del sale per la prevenzione della formazione del ghiaccio alla ricerca di persone scomparse.

Durante l’anno sono stati svolti n.58 servizi di protezione civile per un totale di circa 1600 ore con 9 allerte meteo.

Sono stati inoltre effettuati numerosi Corsi Formativi: a) Corso formativo elitrasportato.
b) Corso formativo uso motosega. c) Corso base volontario di Protezione Civile.

d) Corso formativi interni per funzionamento delle attrezzature in dotazione alla associazione. e) Corso formativo interno volto alla conoscenza della flora e fauna presenti nel nostro territorio. f) Corso Guardie ambientali zoofile ittiche faunistiche.
Nell’anno 2015 sono stati svolti n.170 servizi per un totale di circa 7900 km con n. 3200 ore.

L’Assessore Eugenio Nocita, a nome del Sindaco del Comune di Sanremo, ha ringraziato la sezione dei Rangers d’Italia Provinciale, per il grande supporto dato alle manifestazioni e agli interventi di Emergenza e l’impegno dato nella vigilanza ambientale. L’impegno assunto dell’Amministrazione è quello di non dimenticare il valore che hanno Rangers D’Italia della sezione sanremese, perché il loro apporto e sostegno è indispensabile come quello di tutte le Associazioni di volontariato che operano a Sanremo, non solo per la prevenzione e la tutela della salute e dell’ambiente, ma per i primi interventi di emergenza sul territorio.

Il Dott. Claudio Frattarola, ha ringraziato il Presidente della Sez. Provinciale Lorenzo Prette, per il lavoro che svolgono i volontari, sacrificando tempo per il bene della collettività, una collaborazione che la Polizia Municipale ha anche gradito quale manifestazione di senso civico ed esempio per la cittadinanza a collaborare con le Istituzioni Locali.
Il Tenente dei Carabinieri di Sanremo Paolo Bonfanti che ha ringraziato a tutti i collaboratori del Nucleo Operativo Volontario che sono la linfa della sezione, che con altrettanta dedizione hanno prestato servizio sul territorio affermando ulteriormente la collaborazione col Corpo dei Carabinieri.
Il Presidente Lorenzo Prette ha ringraziato le autorità Civili, Militari e le Associazioni presenti alla serata degli Auguri: Assessore Eugenio Nocita, Renato Rettolato e Vincenzo Carlino (Comune di Sanremo), Comandante Claudio Frattarola, Vice Comandanti Fulvio Asconio, Erika Zoccai (Polizia Municipale); Comandante Bruno Failoni (Corpo Forestale dello Stato); Tenente Paolo Bonfanti ( Carabinieri Sanremo), Ispettore Capo Angela Bobice e Lorenzo Firringa (Polizia Stradale di Imperia); Obbiettivo della nostra Associazione per gli anni a venire è quello di implementare ulteriormente la professionalità dei volontari integrando l’organizzazione di nuovi corsi di formazione.
L’associazione sarà, pertanto, alla ricerca anche di Soci Simpatizzanti che saranno sentinelle per l’ambiente che avranno possibilità di segnalare possibili situazioni di discariche abusive e/o inquinamento sul territorio, maltrattamenti animale ambientale comunicando immediatamente i casi qualsiasi anomalia ambientale alle Guardie Rangers che avranno il compito di verificare il problema e trovare la soluzione o di inoltrare la segnalazione agli organi istituzionali competenti e preposti.
Inoltre l’Associazione è alla ricerca di ulteriori giovani che possano contribuire all’implemento delle varie attività, ma soprattutto ad una professionalizzazione dei volontari nei vari rami d’attività e a una maggiore interrelazione con le altre associazioni di volontariato operanti in provincia di Imperia.
Il Brindisi augurale di Buone Feste ha concluso la serata degli Auguri dei Rangers d’Italia.
Il Presidente Lorenzo Prette da parte dei Rangers D’Italia sez. Provinciale di Imperia augura Buon Natale a tutti i Cittadini di Sanremo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.