Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremoinfiore, ad ogni carro una fiaba. Santo Stefano al Mare si prepara per “Il pifferaio magico”

In mattina Palazzo Bellevue, ha ospitato i rappresentanti dei comuni in gara. Una prima riunione per fare il punto della situazione

Sanremo. Il comune di Santo Stefano al Mare che lo scorso anno ha trionfato durante l’edizione 2015 di Sanremoinfiore, si prepara ad una nuova avventura.

Quest’anno ad ogni carro è stata assegnata una fiaba e ai sanstevesi, spetterà il compito di interpretare al meglio “Il pifferaio magico”.

In mattina Palazzo Bellevue, ha ospitato i rappresentanti dei comuni in gara. Una prima riunione per fare il punto della situazione. Nel corso della riunione è stato infatti presentato il regolamento valido per l’edizione 2016.

Quest’anno i comuni in gara dovranno impegnarsi maggiormente: il comune di Sanremo ha infatti dovuto ridurre la somma da assegnare ai partecipanti per la realizzazione dei carri.

“Il budget messo a disposizione – come spiega Maria Teresa Garibaldi, assessore del comune di Santo Stefano al Mare - è decisamente più basso rispetto allo scorso anno. La cifra proposta è di 8 mila euro. Lo scorso anno era di 10 mila euro. Questo è un problema a cui dovremo far fronte. Noi abbiamo sempre cercato e trovato risorse per realizzare un bel carro e anche quest’anno dovremo fare il possibile per presentare un progetto di qualità, ricco di fiori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.