Nella notte

Sanremo, tenta il suicidio impiccandosi ad una grata: salvo per miracolo detenuto in Valle Armea

A salvargli la vita è stato lo sciogliersi improvviso del nodo stretto intorno alla grata

carcere valle armea

Sanremo. Ha tentato di togliersi la vita impiccandosi alla grata di una finestra, un detenuto italiano quarantenne che sta scontando la sua pena presso il carcere in Valle Armea.

A salvargli la vita è stato lo sciogliersi improvviso del nodo stretto intorno alla grata.

Il fatto è avvenuto nella tarda serata di ieri.

Sul posto, avvisati dagli agenti della polizia penitenziaria di servizio presso la struttura, sono immediatamente accorsi i volontari della Croce Verde di Taggia, che hanno trasportato l’uomo al pronto soccorso dell’ospedale Borea in codice giallo di media gravità.

commenta