Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Sanremo 360. Oltre il Festival”: terminate le riprese di un mini documentario sulla scena musicale sanremese foto

Nato da un’idea di Simone Sarchi

Sanremo. Questo weekend, per le vie del centro matuziano, sono terminate le riprese del mini documentario “Sanremo 360. Oltre il Festival”.

Il documentario, che verrà pubblicato online l’11 febbraio, ci racconterà uno spaccato della realtà musicale sanremese.

La data di pubblicazione non è casuale. Proprio in quei giorni si terrà la 66esima edizione del Festival della Canzone Italiana (dal 9 al 13 febbraio), famoso in tutto il mondo e per il quale Sanremo è conosciuta come la città della musica.

Ma negli altri 360 giorni l’anno, Sanremo può realmente considerarsi tale?

Il documentario vuole proprio rispondere a questa domanda interpellando alcuni dei protagonisti della scena musicale sanremese. Coloro che sono cresciuti a Sanremo e che hanno voluto regalarci le loro note ed il loro impegno in tutti questi anni.

“Sanremo 360” è nato da un’idea di Simone Sarchi, giornalista freelance laureato in giornalismo internazionale alla City UniversityLondon, e con esperienze lavorative in Africa, oltre che locali.

Il documentario è stato prodotto in collaborazione con Davide Avena, Matteo Martini e Luca Schiappacasse, tra i fondatori della Sagitta Productions, neo progetto indipendente locale cheha già all’attivo il corto “PostHumanity”, disponibile su Youtube.

“Neanche a farlo apposta – spiega Simone – proprio nelle ultime fasi di produzione del documentario è scoppiato il caso Davide Laura: il giovane violinista, che è stato ‘cacciato’ da via Matteotti mentre ci stava donando tutta la sua arte. Con questo evento, credo sia balzato agli occhi di tutti, che la settimana del Festival sia una cosa, il resto dell’anno Sanremo sia un’altra. Probabilmente manca ancora qualche ingrediente per essere considerata città della musica a tutti gli effetti.”

Se siete curiosi di sapere cosa manca e cosa ne pensano gli artisti che vivono questa situazione tutti i giorni dell’anno, non perdetevi l’uscita di “Sanremo 360. Oltre il Festival”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.