Quantcast
A bordighera

Rimane fuori dal teatro e attacca la Protezione Civile: interviene la polizia municipale

Su facebook il Presidente del Consiglio Bozzarelli esprime solidarietà alla squadra di volontari da parte dell'Amministrazione

Concerto di Capodanno a Bordighera

Bordighera. Subito dopo il concerto dell’Orchestra Sinfonica è scoppiata la polemica: un uomo, rimasto fuori dal teatro del Palazzo del Parco, ha espresso tutto il suo disappunto scagliandosi contro la Protezione Civile A.I.B.
Dopo aver coinvolto Polizia Municipale e Carabinieri, l’uomo, non contento, ha continuato a inveire contro Mariella Marongiu, presidente dell’associazione di volontari.

“Vorrei esprimere la mia solidarietà alla Presidente della Protezione civile di Bordighera, Mariella Marongiu ed ai volontari, per l’inqualificabile attacco che hanno subito prima e dopo il concerto dell’orchestra sinfonica”, ha scritto sulla sua pagina facebook il Presidente del Consiglio Comunale Mauro Bozzarelli, che ha assistito alla scena.

“Vorrei anzi ringraziarli”, ha aggiunto Bozzarelli, “Per tutto ciò che fanno per Bordighera e per i suoi cittadini, ricordando che tutti loro sono VOLONTARI che tolgono tempo alle loro famiglie per dedicarlo agli altri. Consapevole che la solidarietà non è sufficiente a ripagarvi per ciò che fate, spero che almeno vi faccia sentire la vicinanza mia e dell’Amministrazione tutta”.

Davvero impossibile pensare che all’interno del teatro potessero entrare altre persone. Le regole parlano chiaro: raggiunto il limite massimo di posti, l’ingresso è vietato.

commenta