Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Imperia: si conclude con una sconfitta la prima partita di ritorno per la pallanuoto femminile a Bogliasco

Una partita non soddisfacente per le ragazze di Imperia

Più informazioni su

Imperia. La prima partita del girone di ritorno della coppa Italia, tra Bogliasco e Imperia si conclude con il risultato di 17-7.

Una partita non soddisfacente per le ragazze di Imperia, che ha visto segnare per ben 3 volte la Pustynnikova, e successivamente Amoretti, Cuzzupè, Tedeschi e Mori.

Bogliasco Bene: Falcone, Viacava 2, Gualdi, Dufour 2, Trucco, Millo, Maggi 2, Rogondino 3, Boero 2, Rambaldi 1, Cocchiere 4, Santinelli 1, Casareto. All. Sinatra.

RN Imperia: Sowe, Amoretti 1, Borriello, Pustynnikova 3, Cuzzupè 1, Tedesco 1, Gamberini, Garibbo, Mori 1, Bencardino, Drocco, Ciccione, Sowe. All. Stieber

I risultati dei parziali sono stati: 5-1, 3-2, 5-2, 4-2. Usciti per limite di falli nel terzo tempo Millo (Bogliasco) e Mori (Imperia), nel quarto tempo Amoretti (Imperia). Superiorità numeriche: Bogliasco 6/11 + 2 rigori e Imperia 2/9.

“Non abbiamo giocato bene. E’ il momento di darci una svegliata e di mettere in pratica quanto diciamo durante gli allenamenti. Sembra che le cose, dall’ultima partita, non siano cambiate. Dobbiamo sicuramente cambiare perché questo non è il modo giusto di giocare” afferma l’allenatrice Mercy Stieber.

La prossima partita di coppa Italia è per domani alle ore 13 gennaio ore 13.00 contro il Rapallo PN.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.