Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Imperia Sci 2004 e Tre G in evidenza nello slalom speciale di Limone Piemonte

Nella categoria Cucciole, podio interamente firmato dall'Imperia Sci 2004

Più informazioni su

Festa grande per il Imperia Sci2004 a Limone Piemonte in occasione del secondo appuntamento stagionale dedicato allo sci alpino. La classifica per Società dello slalom speciale disputato sabato vede la società del presidente Luca Laurano occupare il primo posto davanti a Tre G e Pratonevoso Gam Genova.

Nella categoria Cucciole, podio interamente firmato dall’Imperia Sci 2004: vittoria e riconferma per Caterina Lambertini davanti a Silvia Laurano e Marta Pavone. In campo maschile affermazione per Matteo Russi (Imperia Sci 2004) sul compagno di squadra Victor Pasutto e Luca Arzani (Tre G). Ancora la società imperiese di Luca Laurano a trionfare tra le Ragazze con Elisa Pagani: sul podio, terza, anche la compagna Sara Russi mentre Andrea Benetti (Valbormida) conquista l’argento. Tra i Ragazzi affermazione per Gianmarco Bertolotto (Tre G) davanti a Stefano Pappalardo (Tre G) e Matteo Ghione (Imperia Sci 2004). E’ Maria Senes (Imperia Sci 2004) la migliore tra le Allieve: a seguire due atlete del Pratonevoso Gam Genova, Giulia Russo e Federica Tatini. Successo anche per Andrea Cervetto (Pratonevoso Gam Genova), a ruota Federico Pappalardo e Matteo Arzani del Tre G. Francesca Siccardi (Imperia Sci 2004) a segno tra le Giovani/Seniores, dove si mettono in evidenza anche Debora Di Vita (Pratonevoso Gam Genova) e Martina Parodi (Ski Club Savona), mentre tra gli uomini il più veloce è lo spezzino Edoardo Maddaluno (Agostino Bronzi), precedendo Simone Guastelli (Pratonevoso Gam Genova) e Luca Pavone (Imperia Sci 2004). Ecco i vincitori delle gare Master: Antonio Parodi (Tre G – C10), Giuseppe Buccheri (Tre G – C 9), Antonio Po (Tre G – C 7), Franco Gerboni (Imperia Sci 2004 – B6), Francesco Badino (Tre G – B4). Tra i Master A, invece, a sorridere è Andrea Bergamasco (Orion Sci Club).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.