Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cestini della ciclabile pieni di spazzatura casalinga. Argirò di Area 24: “sconcertati dall’inciviltà, quei cassonetti verranno rimossi” fotogallery

"come emerge in modo evidentissimo la spazzatura in questione non è un prodotto degli utenti della ciclabile, bensì, a tutti gli effetti, si tratta di rifiuti solidi urbani"

Più informazioni su

Sanremo. C’è un cestino dei rifiuti sulla ciclabile vicino a corso Trento Trieste che grida vendetta. Sorge vicino ad una colonnina di soccorso e, dentro ed intorno a questo, è un vero scempio. Bottiglie e rifiuti di ogni genere giacciono a terra deturpando le aiuole e un tratto di pista ciclopedonale, fiore all’occhiello della città e della Riviera di Ponente.

“Siamo al corrente del problema – spiega Giuseppe Argirò, amministratore delegato di Area 24 Spa – ma, come emerge in modo evidentissimo la spazzatura in questione non è un prodotto degli utenti della ciclabile, bensì, a tutti gli effetti, si tratta di rifiuti solidi urbani. Per questi – continua Argirò – venerdì scorso abbiamo chiesto al Comune di intervenire. A tal proposito, questa mattina, abbiamo dato mandato ad un’impresa specializzata per effettuare un intervento straordinario. Inoltre, visto l’utilizzo improprio che se ne fa, abbiamo deciso di rimuovere i cestini in quella zona”.

In effetti i rifiuti gettati nel cestino in questione (come in altri) non appartengono sicuramente a qualche ciclista, corridore o chiunque altro utilizzi la pista. Ci sono bottiglie di alcolici, sacchetti della spazzatura casalinga e molto altro. Non la semplice bottiglietta d’acqua o l’involucro di qualche snack.

“Siamo sconcertati dall’inciviltà che si evidenzia su molti tratti della ciclabile – dice ancora Argirò – ed è chiaro come Area 24 non possa permettersi un proprio servizio di igiene urbana”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.