Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Amaie Energia, 142 dipendenti firmano il contratto di lavoro. Gorlero: “giornata speciale” fotogallery video

I lavoratori sono pronti per far decollare a febbraio il servizio di raccolta porta a porta spinto affidato ad un’azienda pubblica.

Sanremo. Giornata speciale per 142 dipendenti di Aimeri che oggi hanno potuto firmare di fronte ai vertici di Amaie Energia Mauro Albanese e Andrea Gorlero, i loro nuovi contratti di lavoro.

I lavoratori sono pronti per far decollare a febbraio il servizio di raccolta porta a porta spinto affidato ad un’azienda pubblica. Da lunedì si inizia.

“Oggi si conclude un percorso iniziato tre anni fa – spiega Andrea Gorlero del Cda Amaiecon la commissione Aimeri quando maggioranza e minoranza presenti all’epoca, ravvisavano che non vi erano più le condizioni per proseguire con quel tipo di appalto”.

L’affidamento in house ad Amaie Energia e Servizi srl per la raccolta dei rifiuti è stato sicuramente il segno di un grande passo. Una vera e propria svolta.

In pochi inizialmente all’epoca, avevano insistito per l’affidamento in house. Tra c’era proprio Gorlero e con il passare del tempo il fronte si è decisamente allargato.

“Sanremo ha una grande fortuna – spiega Gorlero – che è quella di avere una società sana forte e robusta sotto il profilo economico come Amaie Energia”.

Una società che ha le risorse economiche necessarie per finanziere un progetto del genere. Sicuramente il soggetto definito più idoneo per affrontare questa sfida.

“La prima scommessa vinta – dichiara Gorlero – è quella del subentro da parte di una società pubblica nella gestione appaltata. Non ci credeva quasi nessuno”.

C’è poi un’altra importante sfida che sarà quella di introdurre e modificare radicalmente il sistema di servizio di raccolta e trasporto e smaltimento attraverso l’introduzione del sistema di raccolta “porta a porta” spinto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.