Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Taggia prosegue il progetto “Orto di Frate Egidio”. Assessore Napoli: “novità in arrivo” foto

L'iniziativa partita ufficialmente il 30 ottobre del 2013, dopo due anni, è pronta per un "salto di qualità".

Taggia. Prosegue con successo il progetto “Orto di Frate Egidio”iniziativa sociale realizzata dall’Associazione O.A.S.I. di Taggia (capofila del progetto) in collaborazione con il Comune di Taggia, l’Associazione A.A.S.P. di Civezza, l’Associazione SPES di Ventimiglia, il Consorzio di Cooperative Sociali IL SEME di Sanremo e l’Istituto di Istruzione Superiore “E.Ruffini – D.Aicardi” di Arma di Taggia.

Un progetto di agricoltura sociale che ha avuto il sostegno del Centro Servizi al Volontariato CE.S.P.IM della Provincia di Imperia e che ad oggi, è in fase di continua crescita. Ci sono infatti novità in arrivo.

“Un progetto in continua evoluzione e che presto – come spiega l’assessore Luca Napolivedrà un ulteriore sviluppo.”

L’iniziativa partita ufficialmente il 30 ottobre del 2013, dopo due anni, è pronta per un “salto di qualità”.

Novità in arrivo anche per gli orti urbani.

“A breve – ha annunciato l’assessore Napoli - partiranno i lavori. Si inizierà con l’installazione dei tubi di irrigazione”.

Nel mese di novembre la giunta comunale aveva infatti approvato il regolamento per l’assegnazione di una trentina di lotti destinati ad ospitare gli orti urbani. Il progetto continua a prendere forma.

Un terreno di circa 2mila mq, situato in via Beglini, è quasi pronto per accogliere l’iniziativa fortemente voluta dal comune di Taggia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.