Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piano Casa, Marco Scajola agli ambientalisti: “accuse da disinformati o da chi è in malafede”

La legge rappresenta una possibilità in più per rilanciare e riqualificare l’intero territorio , parchi compresi"

La Giunta Toti respinge al mittente le accuse al Piano Casa lanciate  dai presidenti nazionali del Fondo Ambiente Italiano, Italia Nostra, Legambiente, Lipu, Birdlife Italia e Wwf Italia che hanno invitato i presidenti dei dieci parchi nazionali e regionali della Liguria a non  applicare le disposizioni contenute nella legge  approvata il 22 dicembre scorso dall’Assemblea Regionale.

Risponde l’ assessore all’Urbanistica, Pianificazione Territoriale e  Edilizia Marco Scajola:“Il Piano Casa è stato voluto dai liguri, è uno strumento sano, trasparente, che rispetta l’ambiente, e il paesaggio e aiuta  la riqualificazione del patrimonio immobiliare esistente. La legge rappresenta una possibilità in più per rilanciare e riqualificare l’intero territorio , parchi compresi. Chi sostiene il contrario,  o è in malafede, cosa più probabile,  o completamente disinformato”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.