Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il “Mellophonium # 29” parla di Sanremo in musica

Per la settimana del Festival in uscita un nuovo fascicolo

Più informazioni su

Sanremo. In occasione della settimana festivaliera il Centro Studi “Stan Kenton” – che il 19 febbraio prossimo compirà un quarto di secolo di attività – ha previsto l’uscita di un nuovo numero monografico della rivista “The Mellophonium” diretta da Valerio Venturi. Si tratta del fascicolo n° 29, sempre ricco di articoli, studi, spigolature di cultura musicale, in questo caso imperniate della storia artistica di Sanremo: personaggi, vicende note o dimenticate, documenti legati al mondo delle sette note, non solo al Festival, ma anzi soprattutto alla musica classica, al jazz, al folk. Molti sono i collaboratori che contribuiscono a rendere interessante e prezioso questo numero: Dario Salvatori, Giovanni Choukhadarian, Franco Boggero, Marco Scolesi, Andrea Di Blasio, Freddy Colt, Francesco Giorgi, Silvio Ripamonti, Federica Flore, Christian Schmitz, Alberto Politi, Marco Innocenti, Alfredo Moreschi, Marco Perotti.

Gli argomenti spazieranno tra storia e attualità e toccheranno personaggi come Pietro Mascagni, Gino Marinuzzi, Fabrizio De André, Edoardo Sanguineti, Antonio Rubino, Tony Dallara, l’editore musicale Beltramo, il violinista Carlo Minari, il trovatore svedese Evert Taube, oltre a recensioni di dischi e libri. Inedita è anche un’intervista alla scrittrice Fernanda Pivano. Un numero, come si vede, intenso, riccamente illustrato, che getta luce su alcuni aspetti meno noti del rapporto tra Sanremo e la musica, un rapporto che dovrebbe prima o poi riflettersi nel Museo della Musica. La rivista sarà distribuita gratuitamente in alcuni punti della città tra il 9 e il 14 febbraio prossimi, oltre ad essere presentata ufficialmente venerdì 12 alle ore 17 durante la rassegna “Libri & Canzonette”, che avrà luogo nella sede del Club Tenco.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.