Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Lions e gli alpini di Ventimiglia insieme per la colletta alimentare

Già a metà mattinata i soci del Lions Club, che ha promosso l’iniziativa insieme ai volontari del gruppo di Ventimiglia dell’Associazione Nazionale Alpini

Ventimiglia. “L’unico rimpianto è di non aver fatto cifra tonda, raggiungendo la tonnellata!”. Sono queste le parole con cui Dario Bassani, presidente del Lions Club Ventimiglia, ha commentato l’esito positivo della colletta alimentare tenutasi il 16 gennaio scorso presso il supermercato CONAD di Ventimiglia in via Carso. In effetti, il “traguardo” della tonnellata è stato sfiorato, in quanto alla fine della giornata si è arrivati a raccogliere 996 kilogrammi di alimenti.

Già a metà mattinata i soci del Lions Club, che ha promosso l’iniziativa insieme ai volontari del gruppo di Ventimiglia dell’Associazione Nazionale Alpini, si sono resi conto che la quantità di generi alimentari raccolti avrebbe superato le più rosee aspettative. La sensazione è diventata certezza quando, in poco tempo, un primo furgone è stato riempito ed è partito per il centro di raccolta predisposto preso la sede del Club ventimigliese, ove altri volontari si occupavano di preparare i sacchetti con il logo Lion da distribuire alle famiglie in difficoltà della zona intemelia, identificate dai parroci del comprensorio.

Nel 2017 si celebrerà il centenario di fondazione del Lions Club International: il motto dei Lions per per questa ricorrenza è “dove c’è un bisogno, lì c’è un Lion” e la sfida è di servire un milione di persone nel mondo entro l’anno prossimo: i soci del Club ventimigliese stanno dimostrando, con questa ed altre iniziative, di voler dare il loro concreto contributo al raggiungimento di questo ambizioso obiettivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.