Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallacanestro: sconfitta di misura per gli Under 13 Ranabo

"Chiudiamo la fase di andata con indicazioni più che positive" commenta a fine gara l'allenatore Gabriele Alessio

Più informazioni su

Bordighera. Si conclude il girone di andata del campionato Under 13 per gli atleti Ranabo con un match molto combattuto che, nonostante il referto giallo, ci fornisce diversi spunti positivi. Se nel match prima della pausa natalizia era arrivata la prima sconfitta contro un Ceriale che è apparsa superiore sia per l’età ma soprattutto come gioco di squadra, la capolista Alassio l’ha spuntata per 59 a 55 solo grazie all’estero (e ai 40 punti) di un giocatore incontenibile per i nostri giovani atleti 2004. L’avvio del match è tutto a favore dei padroni di casa che dopo il timore iniziale prendono confidenza ed iniziano a trovare canestri con buone trame di gioco. I forti avversari non ci stanno e si mettono subito in scia, 16 a 12 la prima frazione a favore dei bordigotti. Il secondo quarto, che poi si rivelerà decisivo, è un assolo dell’atleta alassino Merello, incontenibile per ciascuno dei nostri. 8-17 il parziale negativo. La Ranabo non ci sta e nella terza frazione rimette la testa avanti sfruttando gli unici due minuti di panchina del pericolo numero uno, richiamato per un leggero infortunio alla caviglia. L’ultima frazione di gara è caratterizzata dall’aggancio con relativa esultanza del pubblico e dal sorpasso di misura. Ma la posta in l’aglio giustamente era tanta e l’Alassio stringe i denti e con le ultime scorribande del talentuoso giocatore riacciuffa e supera i padroni di casa. Nell’ultima fase di gara il quinto fallo di Iamundo e Cosentino frenano i sogni dei giovani bordigotti che possono uscire più che soddisfatti da questo difficile impegno.

“Chiudiamo la fase di andata con indicazioni più che positive” commenta a fine gara l’allenatore Gabriele Alessio “nella fase di ritorno dobbiamo ripetere le prestazioni positive ottenute nei primi 5 turni e vedere contro le due savonesi se tra qualche mese saremo in grado di fare ancora meglio. Il nostro staff, composto oltre che da Simone Sandel, da questa gara ulteriormente arricchito dal preparatore atletico Antonino Colomba, cercherà per la restante parte della stagione di lavorare per questo importante obiettivo.”
La Rari Nantes Bordighera da quest’anno è sponsorizzata dall’Autoscuola Centrale, dalla Autofficina Don Bosco, dalla ditta Filip che ringraziamo per l’impegno a favore dei nostri ragazzi.
Ranabo – Pall. Alassio: 55 – 59 (16-2/8-17/17-16/14-14)
Ranabo: Molinari 12, Iamundo 27, Foti 2, Pallanca 2, Bettonagli 5, Torrieri, Pellegrino, Cossu, Conte 7, Gargano, Bruno, Cosentino. Allenatore: Gabriele Alessio Ass: Simone Sandel.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.