Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le squadre maschile e femminile della nuova lega pallavolo debuttano oggi nel campionato di prima divisione FIPAV

Buona parte della rosa di serie D ha giocato mercoledì scorso ad Imperia vincendo al tiebreak con la Maurina per il campionato under 18

Diano Marina. La squadra maschile giocherà nel palazzetto di Albisola alle ore 17,00 opposta alla Nuova Albisola Volley mentre le ragazze saranno di scena al Palacanepa alle 20,30 contro il Golfo di Diana Volley. Per entrambe le formazioni della Nlp un campionato molto impegnativo viste le squadre avversarie. E che terminerà dopo 14 giornate alla fine di maggio.

Stasera alle ore 21,00 nella palestra Citera la squadra della serie D femminile, guidata dai due allenatori Valenzise e Biglieri, affronterà l’ Albisola Pallavolo in un importante incontro per il mantenimento della terza posizione in classifica.

Buona parte della rosa di serie D ha giocato mercoledì scorso ad Imperia vincendo al tiebreak con la Maurina per il campionato under 18.

Questo il commento del coach Michela Valenzise: “Le ragazze della Nlp partono un po’ sottotono e dopo un bel recupero nel primo set cedono per 25/23. La squadra di casa, vincendo anche il secondo set, sembra avviata a chiudere la partita con un 3/0. Bella reazione invece nel 3 set delle ragazze capitanate da Chiara Torre che si aggiudicano il 3 e 4 set tirando fuori carattere e determinazione. Tie break sul filo di lana le matuziane cambiano 8/5 vanno sotto 11/8 ma con una bella reazione si aggiudicano la partita a 15/13…sono soddisfatta delle ragazze che hanno dimostrato carattere e buon gioco di squadra.”

Nell’impianto sportivo “Mercato Fiori” domani mattina alle ore 11,00 saranno impegnate le due squadre di under 16: La Nlp A sarà opposta alla Maurina mentre per la Nlp B derby con il Riviera Volley.
Sottolinea Cesare Fagnani presidente della Nlp: la temperatura all’interno dell’impianto continua a destare preoccupazione. Ieri sera (venerdì ) al termine dell’allenamento della serie D il termometro segnava solo 6 gradi…..Il regolamento Fipav prevede per le partite ufficiali una temperatura non inferiore a 10 gradi. In questo periodo siamo impegnati in ben 8 campionati Fipav tra maschili e femminili, per cui c’è il concreto rischio di disputare molte partite fuori casa e di ridurre gli allenamenti alle ore meno fredde.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.