Sventa un suicidio, l’agente imperiese Delucchi premiato al “21° Convegno nazionale della Polizia Locale”

Al Convegno ha presenziato anche la dottoressa Manzione, capo dipartimento di Palazzo Chigi

Nei giorni 3,4,5 dicembre si e’ svolto a Riccione il “21 Convegno nazionale della Polizia Locale” cui hanno tutti i colleghi d’Italia nonche’ di altre Forze di Polizia e di alcuni rappresentanti del Governo e del Parlamento.

Non poteva mancare anche una delegazione della segreteria della provincia di Imperia che ha visto premiato con la medaglia di bronzo l’agente della Polizia Locale di Imperia Fabio Delucchi per aver sventato, unitamente ad altri colleghi, un suicidio da parte di un uomo che, salito al quarto piano del palazzo in cui sono ubicati gli uffici degli assistenti sociali voleva gettarsi nel vuoto, impedendone l’insano gesto “dimostrando in tale circostanza coraggio e professionalita ‘ “.

In tale Convegno ha presenziato anche la dottoressa Antonella Manzione, capo dipartimento di Palazzo Chigi che ha illustrato alla foltissima platea gli orientamenti del Governo sul ruolo della Polizia Locale nel sistema sicurezza. La partecipazione di tale ospite , oltre a significare l’importanza di tale Convegno, ha fatto si che la Manzione potesse intrattenersi con la Comandante della Polizia Locale di Diano Daniela Bozzano con la quale hanno rivissuto le passate esperienze professionali, dal momento che la stessa prima di entrare nello staff di Renzi ha indossato per tanti anni la divisa della Polizia Locael di cui e’ stata comandante in diverse citta’.