Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Riva Ligure, concessione per 90 anni di 17 posti auto scoperti: il bando d’asta pubblicato dal comune

"È un impegno di buona gestione del patrimonio pubblico - commenta il Sindaco di Riva Ligure Giorgio Giuffra - indicato nel nostro programma di mandato"

Riva Ligure. Il Comune di Riva Ligure ha pubblicato, lo scorso 1 dicembre, il bando d’asta per la concessione per 90 (novanta) anni di 17 posti auto scoperti siti nel parcheggio pubblico della zona CB5 con ingresso da corso Villaregia.

Si tratta del primo tentativo d’asta e l’eventuale alienazione potrebbe consentire alla Civica Amministrazione di avviare la redazione del PUC, giacché il Piano Regolatore Generale è scaduto nel 2009.

Hanno titolo a presentare istanza di concessione i residenti e proprietari di immobili in corso Villaregia che abbiano necessità di uno o più posti auto, i proprietari di immobili residenziali, commerciali, artigianali o titolari di aziende turistico ricettive oppure soggetti titolari di diritti reali sui medesimi o di contratti di locazione di durata non inferiore a quattro anni, posti nel raggio di ml. 200 ed i soggetti residenti nel Comune, o ivi domiciliati per attività di lavori autonomo o dipendente a tempo indeterminato, anche al di fuori di detto perimetro, secondo il riportato ordine di priorità.

“È un impegno di buona gestione del patrimonio pubblico – commenta il Sindaco di Riva Ligure Giorgio Giuffraindicato nel nostro programma di mandato. In questo modo, riusciamo a valorizzare le risorse pubbliche, ricavando, in caso di vendita, degli utili da reinvestire nel paese. Ancora una volta, – conclude il Sindaco – si cerca di conciliare la necessità di garantire risorse economiche da destinare ad investimenti sul territorio, come può essere la redazione del nuovo PUC, senza che questi gravino direttamente sulle tasche dei cittadini.”

Il canone di concessione a base d’asta, è stabilito, salvo aumenti, in € 14.000 (quattordicimila) per 1 posto auto, € 39.000 (trentanovemila) per 3 posti auto, € 72.000 (settantaduemila) per 6 posti auto, € 187.000 (centottantasettemila) per tutti i posti (n. 17).

Gli interessati dovranno far pervenire il plico contenente le offerte entro le 12.00 del 21 dicembre all’Ufficio Protocollo del Comune di Riva Ligure.

La valutazione delle stesse avverrà il successivo 22 dicembre alle ore 9:30. Saranno comunque prese in considerazione le eventuali domande pervenute successivamente, qualora dovessero residuare posti liberi non assegnati.

In caso di aggiudicazione dell’asta, si legge nel bando, i pagamenti dovranno essere effettuati in un’unica soluzione. L’aggiudicatario sarà tenuto a versare alla Tesoreria del Comune entro trenta giorni dal ricevimento della comunicazione inviata dagli uffici competenti e recante gli estremi del provvedimento di assegnazione della concessione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.