Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Residenza Protetta per Anziani Casa Rachele di Vallecrosia: nuovo consiglio di amministrazione

Nominati i Consiglieri di Amministrazione che rimarranno in carica per un quinquennio

Vallecrosia. Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Rachele Zitomirski – ONLUS che gestisce la Residenza Protetta per Anziani Casa Rachele di Vallecrosia è giunto alla naturale scadenza.

Come da Statuto il Vescovo di Ventimiglia – San Remo e il Sindaco di Vallecrosia hanno provveduto a nominare rispettivamente tre e sei Consiglieri di Amministrazione che rimarranno in carica per un quinquennio.

Il Comune ha indicato Luciana BIAMONTI, Alessandro CIRICOSTA, Enrica NASI, Rocco NOTO, Claudio POGGI e Valentina QUARONI. La Curia ha segnalato Achille GRASSI, Henricus OTTEN e Maria Cristina ROA’.

I nuovi consiglieri hanno provata esperienza professionale tecnica e amministrativa.
Nei giorni scorsi si è tenuto il primo Consiglio di Amministrazione nel quale sono stati eletti gli organi amministrativi.

Alla carica di Presidente è stato chiamato Rocco NOTO. Il Vice-Presidente è Achille GRASSI. All’incarico di Segretario è stata nominata Valentina QUARONI.

Presidente, Vice-Presidente, Segretario e Maria Cristina Roà comporranno il Comitato Esecutivo.
Tutti i Consiglieri hanno ringraziato il CDA uscente per la preziosa opera concretizzata negli anni e hanno espresso la volontà di collaborare per continuare ad attuare gli scopi statutari della Fondazione.

Il Presidente NOTO ha ringraziato per la fiducia accordatagli dal Consiglio. Ha voluto dimostrare alla grande famiglia di Casa Rachele la Sua personale riconoscenza, e della Fondazione tutta, per l’indispensabile lavoro che quotidianamente viene svolto in struttura intervenendo alle prove dello spettacolo che Ospiti, personale e parenti rappresenteranno nella struttura in occasione del S. Natale. Nell’occasione ha sottolineato che ciò che lo ha maggiormente colpito già dal suo primo ingresso in struttura è lo spirito di squadra che contraddistingue gli operatori a tutti i livelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.