Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Possibile la revoca dello sciopero di Capodanno di bar e ristorante al Casinò

Infatti i bonifici con gli stipendi in ritardo saranno pagati il 28 dicembre dalla Casa da Gioco se per quella data entro le ore 9, la New Generation non avesse effettuato i pagamenti ai lavoratori delle spettanze arretrate

Sanremo. Una luce in fondo al tunnel. I lavoratori della New Generation non dovrebbero più incrociare le braccia il 30 e 31 dicembre e il 1° di gennaio, per il mancato pagamento degli stipendi di novembre, la tredicesima e la possibilità di veder saltare anche lo stipendio di dicembre.

Sarà la Casinò spa, come prescrive la legge, a pagare le spettanze dovute ai lavoratori, surrogando la New Generation e pertanto lo sciopero indetto da Cgil, Cisl e Uil potrebbe essere presto revocato.

Infatti i bonifici con gli stipendi in ritardo saranno pagati il 28 dicembre dalla Casa da Gioco se per quella data entro le ore 9, la New Generation non avesse effettuato i pagamenti ai lavoratori delle spettanze arretrate.

Il 28 dicembre si saprà se i sindacati intenderanno revocare lo sciopero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.