Quantcast
L'evento internazionale

Fiori di Sanremo protagonisti alla “Nobel Week” di Stoccolma

Martedì 8 dicembre i garofani liguri hanno fatto da cornice al concerto della Royal Philharmonic Orchestra

La Rivera dei Fiori è stata protagonista con i fiori di Sanremo durante i più prestigiosi eventi che si sono celebrati durante la “Nobel Week”, la settimana delle celebrazioni per il conferimento dei prestigiosi premi nel campo delle scienze della letteratura e dell’economia.

Martedì 8 dicembre i garofani liguri, posti lungo il perimetro del palco a formare meravigliosi globi vermigli, hanno fatto da cornice al concerto della Royal Philharmonic Orchestra in onore dei Nobel Laureates alla Concert Hall di Stoccoma; il concerto è stato condotto da Franz Welser Most, già direttore dell’Opera di Vienna dal 2010 al 2014 e ha visto la partecipazione del giovane pianista russo Daniil Trifonov, omaggio questo sicuramente gradito alla connazionale Svetlana Alexievic’s Nobel per la letteratura.

Un secondo allestimento è stato realizzato per la cerimonia di conferimento dei prestigiosi premi che si è tenuta sempre alla Concert Hall nel pomeriggio del 10 dicembre, ricorrenza della scomparsa di Alfred Nobel avvenuta in Sanremo nel 1896. Protagonisti sono stati i garofani rosa, la mimosa e i ranuncoli, fiore di punta della produzione sanremese. La scenografia nel suo insieme richiamava i toni pastello tipici dei tramonti sul mare della Riviera dei Fiori, colori che entrano a far parte dell’immaginario dei tanti svedesi che li vengono a scoprire recandosi nell’estremo ponente ligure, al fine di ripercorrere i luoghi prediletti dal loro padre della nazione.

La serata ha avuto il suo apice con il banchetto tenuto presso la City Hall di Stoccolma, evento mondano seguito in diretta, come gli altri eventi citati, dalla tv di stato svedese e trasmesso oltre che via satellite in tutto il mondo, anche in streaming sul sito www.nobelprize.org. Ospite particolarmente importante per il pubblico italiano il Presidente della Banca Centrale Europea Mario Draghi, che avvicinato per un saluto dal dirigente della Camera di Commercio di Imperia Enrico Oliva, che ha curato le relazioni istituzionali con la Fondazione Nobel, ha dichiarato: “Sanremo e la Riviera dei Fiori sono uscite alla grande questa sera, tutti parlavano in sala dei fiori di liguri.”

Gli allestimenti per il banchetto sono stati curati da Per Benjamins, allestitore campione di importanti competizioni internazionali, autore di diversi libri. Benjamin conosce Sanremo dove ha tenuto quattro anni fa un work shop. L’idea che ha sviluppato si ispira ai colori d’orati della medaglia che viene consegnata ai vincitori dell’ambito Premio Nobel. A questo fine ha realizzato, oltre alle composizioni destinate ai tavoli che richiamano la forma circolare della medaglia, decine di medaglioni, il più grande dei quali misura tre metri di diametro, che hanno sbalordito gli ospiti e impegnato i cameramen della tv di stato svedese in riprese spettacolari. Benjamin intervistato in diretta durante il banchetto dalla TV svedese ha dichiarato di essere entusiasta per aver avuto la possibilità di lavorare con il prodotto di Sanremo.
.

commenta