Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Con il Cuore in Campo! per Sergio foto

Triangolare di calcio per raccogliere fondi da destinare alla famiglia Salvagno

Imperia. È stata presentata stamane in Comune la manifestazione “Il Cuore in Campo!” triangolare di calcio per Sergio Salvagno a cui prenderanno parte le squadre della Fratelli Carli, delle forze dell’ordine (Carabinieri e Polizia) e una squadra mista formata dagli amministratori del Comune di Imperia, da alcuni agenti della polizia locale di Imperia e dagli amministratori del comune di Diano Marina.

L’appuntamento è per domenica 27 dicembre alle ore 14 allo stadio Ciccione di Imperia.

Ad arbitrare l’incontro sarà il fischietto imperiese Davide Massa, arbitro internazionale, coadiuvato dagli assistenti Maurizio Viazzi e Fabio Vicinanza.

“Mettiamo tutti in campo il nostro cuore per aiutare Sergio e la sua famiglia. In questi mesi il nostro supporto non è mai mancato, purtroppo il Comune non può aiutare direttamente la famiglia, sono le regole. Abbiamo quindi deciso di organizzare una serie di eventi per raccogliere fondi per la famiglia di Sergio” – ha spiegato il sindaco Carlo Capacci.

La giornata dedicata a Sergio Salvagno sarà anche un’occasione di festa con l’esibizione dei ragazzi e dei bambini della scuola di ballo Sporting Dance che intratterranno il pubblico durante le pause di gioco. Non mancherà neppure l’animazione musicale e la cronaca degli incontri curata da DJ Tex.

“Voglio ringraziare tutti quelli che hanno permesso la riuscita di questo evento che abbiamo fortemente voluto per aiutare Sergio. Per raccogliere fondi, oltre alle offerte, sarà possibile acquistare il cd “Canzoni per un amico” del concerto dedicato a Salvagno e realizzato dall’associazione Imperia Musicale. Un grande progetto per ricordarsi, anche durante le feste, di questo concittadino e del suo dramma” – ha spiegato il presidente del Consiglio Comunale, Diego Parodi.

Alla manifestazione sarà presente anche Enrico Demonte, atleta delle fiamme ore e detentore del miglior tempo italiano sui 200 metri.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.