Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Balloni (IDV) critica l’operato della maggioranza in consiglio comunale

"Sono deluso politicamente dal Sindaco e dal Presidente del Consiglio"

Riva Ligure. Balloni Paolo, capogruppo (IDV) di opposizione a Riva Ligure  dichiara : “l’ultimo Consiglio Comunale è stato caratterizzato da una quantità assurda di punti all’ Ordine del Giorno, esattamente 29.  Ho esaminato attentamente a casa tutti i punti, che sono risultati molto complessi  e difficili da decifrare in così poco tempo,   specialmente per quanto riguarda i Debiti Fuori Bilancio che sono la bellezza di 18 punti per un totale di 226.000 euro (circa) e alcuni di questi, vedi   (Lavori di Somma Urgenza ) erano privi di una parte importante, riguardante il computo metrico estimativo dei lavori.   Per questo motivo, in aperta contestazione con il Sindaco Giuffra Giorgio  e con il Presidente del Consiglio Martina Garibaldi, ho deciso di non presenziare al Consiglio Comunale, inviando un duro comunicato, che è stato letto dal Capogruppo di Opposizione Sablone Lorena  e poi messo integralmente a verbale, dove contesto questo modo superficiale e confusionario di fare politica a Riva Ligure da parte della Maggioranza.

In 15 anni di politica attiva,  mai visto una cosa simile nemmeno in Provincia di Imperia, nella mia qualità di Consigliere Provinciale.  I punti più controversi  dei debiti fuori bilancio, sono le 3  sentenze sfavorevoli, promosse da  alcuni privati contro il Comune di Riva Ligure, che puntualmente perde tutti i ricorsi ed è costretto a sborsare ingenti somme, che sono  in sintesi  soldi che versano i cittadini Rivesi.    Il punto 12 ) vede soccombere il Comune di Riva Ligure,  la Corte d’Appello di Genova condanna il nostro Comune al rimborso delle spese di giudizio ad un privato ( in relazione alle emissioni acustiche nocive ) per la somma fuori bilancio di euro 19.523 . Il Punto 13 ) un privato ricorreva al TAR Liguria in relazione ad un opera edilizia e il TAR accoglieva il ricorso e condannava l’Amministrazione Comunale al rimborso delle spese per un totale di  euro 3.037. Il Punto 28 ) un privato,  per danni floricoli,  tramite il Tribunale di Imperia,  con sentenza del 2013 condannava il Comune di Riva Ligure a corrispondere  la somma di euro 22.023 e per i suddetti motivi  questo privato procedeva al Pignoramento presso terzi nei confronti del Comune di Riva Ligure dei crediti e delle somme giacenti, presso la Filiale della Banca di fiducia del  nostro Comune, perciò, scaturiva un debito fuori bilancio di euro 6.097.

Queste sentenze fanno pensare e riflettere attentamente la Minoranza, che compatta, invierà una lettera alla Corte dei Conti di Genova, allegando le relative pratiche, per far verificare se tutto è regolare o se qualcuno ha sbagliato,   se risulteranno degli errori, mi auguro che le persone paghino  di tasca propria.  Sono deluso politicamente dal  Sindaco  e dal   Presidente del Consiglio, due politici nuovi che stimavo,  ma che hanno dimostrato in questa occasione grande superficialità e poco rispetto per i Consiglieri  e per  i Regolamenti.  Con una mole così enorme di punti all’ Ordine del Giorno, non si sono nemmeno sognati di fare una Conferenza dei Capigruppo, che ritengo sia obbligatoria,  per discutere e verificare il tutto e se è giusto o sbagliato fare 1 sola Assise . E’ una vera vergogna che nel nostro Comune non vengano Istituite le Commissioni Consigliari per studiare i programmi,convenzioni, e non vengano convocate le Conferenze dei Capigruppo per discutere preventivamente le pratiche di Consiglio:  allora dico ad alta voce: Caro Sindaco, eliminiamo i Capigruppo, eliminiamo la democrazia interna, eliminiamo i Regolamenti e instauriamo la dittatura politica-amministrativa, così andiamo a senso unico e così siamo sicuri che  avrete  ragione solo voi  (come amministratori ) così tutto finirà a tarallucci e vino !!!!!!”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.