Bordighera, riapre l’Amarea e (forse) a maggio si inizia a lavorare sulla Rotonda di Sant’Ampelio

Per esserne certi bisognerà attendere il 27 dicembre, giorno in cui il Consiglio dei Ministri potrebbe aprire alcuni "spazi" per i comuni virtuosi

Bordighera. I lavori della Rotonda di Sant’Ampelio potrebbero iniziare il prossimo mese di maggio. Ma per esserne certi bisognerà attendere il 27 dicembre, giorno in cui il Consiglio dei Ministri, attraverso alcune modifiche della finanziaria, potrebbe aprire alcuni “spazi” per i comuni virtuosi, lasciando cioè la possibilità agli enti di utilizzare i propri soldi per i lavori più urgenti.
E per la Città delle Palme, in cima alla lista degli interventi, c’è il belvedere che si affaccia sugli scogli di Sant’Ampelio.

Nel frattempo il ristorante Amarea di Romolo Giordano (sito sotto il belvedere), ora chiuso, potrà nuovamente riaprire. Prima, però, i gestori dovranno attuare alcune opere che renderanno più sicura la struttura.
Gli interventi, stabiliti dall’Ingegner Negro, che ha redatto la perizia sullo stato attuale della rotonda, dovrebbero terminare poco prima di Natale, lasciando così al locale la possibilità di essere aperto durante le feste: una buona notizia, questa, non solo per gli avventori del noto ristorante, ma soprattutto per i tanti dipendenti dell’Amarea.