Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parcheggi, rivoluzionate tariffe e orari. Capacci: “a favore di residenti e commercianti”

La principale novità riguarda l’orario in cui la sosta sarà a pagamento: nei soli giorni feriali dalle 9,30 alle 18,30 senza interruzione.

Imperia. Nuova regolamentazione per gli orari della sosta in città. Lo ha deciso la Giunta municipale questa mattina approvando una delibera che porterà alcune novità (con decorrenza immediata) per quanto riguarda gli spazi a pagamento a Imperia.

Le novità inizialmente riguarderanno soltanto l’area omogenea di Porto Maurizio, dove nel 2016 sarà attivato il piano della sosta e successivamente interesseranno anche la zona di Oneglia dove saranno rimodulati gli attuali spazi a pagamento.

La principale novità riguarda l’orario in cui la sosta sarà a pagamento: nei soli giorni feriali dalle 9,30 alle 18,30 senza interruzione.

“Si tratta di una novità per agevolare soprattutto residenti e commercianti. Il numero di ore di sosta a pagamento resta invariato, abbiamo solamente rimodulato la fascia oraria. I parcheggi resteranno gratuiti fino alle 9,30: chi ha accompagnato i figli a scuola avrà ancora un lasso di tempo, senza dover pagare il posteggio, per fare le compere in centro; chi invece si reca al lavoro più tardi, non dovrà pagare la sosta perché dalle 18.30 alle 9.30 sarà totalmente gratuita” – spiega il sindaco, Carlo Capacci.

Questo il piano tariffario:
zona rossa € 1,50/ora in via Felice Cascione a Porto Maurizio e via Silvio Bonfante e piazza Dante Alighieri ad Oneglia, in considerazione della necessità di maggiore rotazione della sosta.
Altre zone: € 1,20/ora.
Tariffa agevolata: € 1,00/ora per il parcheggio limitrofo all’ospedale e per i parcheggi in struttura fatte salve eventuali deroghe

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.