Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ventimiglia, i Carabinieri arrestano un pregiudicato romeno. Tanti i controlli per le strade della città di confine

Due denunciati per porto abusivo d'armi, uno guidava anche con la patente revocata da anni

Ventimiglia. Controlli nel weekend per i Carabinieri agli ordini del Maggiore Giorgio Sanna, impegnati in un pattugliamento straordinario del territorio così come richiesto dal Colonnello Luciano Zarbano, comandante provinciale dell’Arma.

Lo scrupoloso lavoro dei militari dell’aliquota Radiomobile, al comando del Tenente Giovanni De Tommaso, ha portato all’arresto di un 32enne romeno, B.I. L’uomo, senza fissa dimora, vagabondava per Ventimiglia ma sulle sue spalle pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla procura della repubblica di Tivoli, in provincia di Roma.
Il romeno doveva scontare due mesi di carcere per furto aggravato commesso nel 2007 nei dintorni della capitale. Per lui sono scattate le manette: il giovane è stato tradotto nella casa circondariale di Sanremo.

Sempre nell’ambito dei controlli sulle strade della città di confine, i carabinieri hanno segnalato due diciassettenni, un italiano ed un ecuadoriano entrambi residenti a Ventimiglia, come abituali consumatori di sostanze stupefacenti. I due sono stati trovati in possesso di 1,5 e 0,2 grammi di marijuana.

Due le denunce scattate per porto abusivo di oggetti atti ad offendere: la prima nei confronti di un cittadino francese di 22 anni, nato a Monaco e residente a Breil sur Roya, trovato in possesso di un coltello a serramanico di genere proibito.

Ad essere intercettato dalla pattuglia del Nucleo Operativo Radiomobile, poi, è stato un uomo di 54 anni, nato ad Asti e residente in Francia, ad Ez en Provence. L’uomo, un cuoco con diversi precedenti penali, oltre ad essere stato trovato in possesso di un coltello di genere proibito, era alla guida di un’auto pur avendo la patente revocata da anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.