Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un sabato alla scoperta di mondi alieni: conferenza e osservazioni del cielo all’osservatorio di Perinaldo

"Il Sistema Solare e i Sistemi Extrasolari: così diversi, eppure così simili"

Perinaldo. Da millenni l’umanità si chiede se tra gli sconfinati spazi dell’universo esistono altri mondi, la nostra è la prima generazione che ne ha rilevato con certezza l’esistenza.

Fin dall’antichità l’uomo ha guardato il cielo, notando il lento movimento dei pianeti del nostro Sistema Solare, semplici punti di luce che abbiamo potuto svelare in tutta la loro incredibile bellezza, grazie a telescopi sempre più potenti e a sonde spaziali che ne hanno sfiorato e alcune volte addirittura toccato le superfici.

Ma se fino a pochi anni fa gli unici pianeti conosciuti erano quelli del nostro Sistema Solare, oggi gli orizzonti della conoscenza si sono ampliati a dismisura.

Dal 1995, anno della scoperta del primo pianeta in orbita attorno ad una stella simile al nostro Sole, quasi 2000 pianeti extrasolari sono stati identificati. Mondi alieni di cui per ora possiamo solo rivelare la presenza e cercare di studiarne le incredibili caratteristiche fisiche e chimiche.

Sabato 21 Novembre dalle ore 17 all’Osservatorio Astronomico Comunale “G.D.Cassini” di Perinaldo approfondiremo questo argomento con il Dott. Alessandro Morbidelli (Observatoire de la Côte d’Azur) che ci presenterà la sua conferenza dal titolo “Il Sistema Solare e i Sistemi Extrasolari: così diversi, eppure così simili.”.

Dopo una breve pausa la serata proseguirà con le osservazioni del cielo, dalle ore 20 alle 23.

Sarà possibile ammirare e imparare a riconoscere le costellazioni e osservare ai telescopi la bella Luna, il pianeta Urano, stelle doppie ed effimere nebulose.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.