Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un boschetto per le nuove nascite, ecco l’area verde di Pian di Poma foto

Sempre nella zona di Pian di Poma proseguiranno le piantumazioni delle piante per i nuovi nati del secondo semestre e i minori adottati

Sanremo. Questa mattina è stato inaugurato, un nuovo giardino nei pressi del campo sportivo in occasione della Giornata Nazionale dell’Albero, celebrata con lo scopo di valorizzare la tutela del patrimonio arboreo e boschivo italiano. Con la presenza dell’Assessore Anna Asseretto per festeggiare l’evento e le varie famiglie con bambini, grandi e piccini, hanno piantato degli alberelli, in onore degli ultimi nati in questi mesi, contribuendo all’opera di bonifica del territorio.

La città si sta impegnando a diventare più green e sensibile all’ ambiente, grazie al progetto “Un nuovo albero per la nostra città” che prevede la piantumazione, ogni anno, di un giovane albero per ogni neonato o minore adottato Per il primo semestre 2015 il progetto, realizzato dal Servizio Beni Ambientali del Comune di Sanremo, ha portato alla creazione di una superficie boscosa limitrofa alla pista di atletica, nei pressi di Pian di Poma, dove hanno trovato dimora 146 piante di specie diverse, tutte di alto fusto.

Per la realizzazione del boschetto, dopo le necessarie operazioni di bonifica e decespugliamento, sono stati creati anche tracciati di viabilità pedonale. Le piante sono state collocate in funzione di un’efficace prospettiva ornamentale e dello sviluppo architettonico della specie, tenendo conto dell’ingombro volumetrico e del cromatismo floreale e fogliare. L’assessore Asseretto sostiene che “Come ogni nuovo nato o bimbo adottato rappresenta un dono e così l’Amministrazione comunale ha deciso di donare una nuova pianta alla città. In questo modo abbiamo reso più ricco il nostro patrimonio arboreo e, proprio in occasione della giornata dedicata alla Festa degli Alberi, possiamo sensibilizzare la cittadinanza al rispetto del verde pubblico”.

E aggiunge che “l’albero è una forma di vita e cresce con i nuovi cittadini ed è un percorso di crescita che faranno insieme”. Da luglio gli operatori comunali si stanno occupando di ripulire intorno al campo sportivo, da discarica ne vorranno fare un mini boschetto per riappropriarsi dell’area verde e far risplendere questa zona della nostra città. Anche per avere un inizio, per ripartire per insegnare ai bambini il rispetto del ambiente. Sempre nella zona di Pian di Poma proseguiranno le piantumazioni delle piante per i nuovi nati del secondo semestre e i minori adottati; l’assessore annuncia che la prossima bonificazione potrebbe essere verso luglio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.