Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tradeco, il tribunale accoglie le ingiunzioni dei lavoratori non pagati

S'inasprisce la vertenza degli operai della societá che gestiva l'appalto dei rifiuti in 35 Comuni compreso Imperia

Più informazioni su

Imperia. Scattano i sequestri ad Altamura e Imperia. I giudici del tribunale di Imperia Drago e De Martini hanno accolto le istanze del sindacato Uil che difendeva i lavoratori della Tradeco. Per 85 di loro erano state avanzate ingiunzioni per il pagamento di somme relative all’ultima busta paga di luglio quando era stato rescisso il contratto con i Comuni imperiesi.  Si tratta delle ferie non godute, banca ore e straordinari.

“Avevamo presentato le ingiunzioni a settembre – spiega Luigi La Marca, sindacalista della Uil – la settimana scorsa i giudici Drago e De Martini hanno accolto le nostre richieste considerandole legittime. Ora scatteranno i sequestri delle somme di denaro che la Tradeco deve ancora incassare. Sono beneficiari 85 lavoratori iscritti alla Uil su un totale di 145″. Per Giuseppe Calia, responsabile della Tradeco a Imperia, le ingiunzioni accolte sono una ventina.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.