Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentato omicidio di Caramagna, Vasile Atudorei condannato a 6 anni e 4 mesi

Confermata la sentenza di primo grado del collegio del tribunale di Imperia

Imperia. I giudici della Corte d’Appello hanno confermato la condanna a 6 anni e 4 mesi per Vasile Atudorei, 44 anni, che doveva rispondere di tentato omicidio. 

Nel novembre di quattro anni fa fu protagonista di una rissa finita nel sangue in un appartamento nel quartiere portorino di Caramagna.

Nel corso di una festa di compleanno tra immigrati di nazionalità romena era scoppiata una rissa. Nella lite era intervenuto il padre di uno dei partecipanti. Era spuntato un coltello col quale aveva ferito il connazionale Mihai Bita, 28 anni, tutto questo per difendere il figlio Costantin di 20 anni.

La vittima della sanguinosa aggressione era poi stata costretta ad un lungo periodo di degenza in ospedale. I fendenti lo avevano raggiunto alloro stomaco. Una lite scoppiata per futili motivi. Forse per  gelosia per sguardi di troppo rivolti ad una ragazza. Nella vicenda si erano costituiti parti civili Mihai Bita Mihai e Gheorghita Bita, anch’egli ferito durante la rissa.

Vasile Atudorei era già stato condannato in primo grado a 6 anni e 4 mesi dal collegio composto dai giudici Francesco Pinto, Enrica Drago e Sonja Anerdi. Ora, se i suoi avvocati glielo consiglieranno, potrà ricorrere in Cassazione. La pubblica accusa in primo grado aveva chiesto una pena a 12 anni di reclusione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.