Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Successo per la conferenza dedicata ai “Tedeschi in riviera” foto

Nel corso della conferenza sono state proiettate foto di Sanremo e di Berlino risalenti alla fine dell'Ottocento e immagini di Federico III in vari luoghi della Città dei Fiori

Più informazioni su

Sanremo. Formidabile successo di pubblico e sala gremita, venerdì 13 novembre, al Museo Civico di Sanremo al Palazzo Borea d’Olmo per la presentazione del libro “Tedeschi in Riviera. La Sanremo di Federico III tra cure climatiche, mondanità e religiosità solidaristica” (Philobiblon Edizioni) del sanremese Alberto Guglielmi Manzoni.

L’evento è stato patrocinato dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Sanremo e dal Circolo Ligùstico Arte e Ambiente di Sanremo. Erano presenti l’Assessore Daniela Cassini e il musicista Freddy Colt, presidente del Circolo Ligùstico, che hanno introdotto la manifestazione e l’autore.
Guglielmi Manzoni, con entusiasmo e con passione oratoria, ha interessato il pubblico sulle vicende della fiorente comunità tedesca presente a Sanremo alla fine dell’Ottocento, si è soffermato sulla presenza del Kaiser Federico III di Germania, ospite a Villa Zirio dal 3 novembre 1887 al 10 marzo 1888, sulla vita mondana e sulle precarie condizioni di salute (era malato di cancro alla laringe) che lo hanno riguardato, ma si è soffermato anche – sia pure brevemente – sulla storia di Villa Zirio (il primo committente della stessa, Giovanni Battista Zirio, e sua moglie Marie Louise Felicité Grandval, la quale, rimasta vedova, convolò poi a nozze con Camillo Agostino Borea d’Olmo, il nonno del compianto duca Guido Orazio) e su una serie di personaggi, più o meno illustri, sia tedeschi che italiani (della cultura e della politica sanremesi), i quali hanno vissuto in quel periodo così fulgido e pulsante per la Città dei Fiori.

Nel corso della conferenza sono state proiettate foto di Sanremo e di Berlino risalenti alla fine dell’Ottocento e immagini di Federico III in vari luoghi della Città dei Fiori.

Nelle immagini si colgono alcuni momenti del riuscito pomeriggio culturale.

Il Circolo Ligùstico prosegue le sue attività sabato 5 dicembre con un incontro dedicato alla dieta mediterranea, a cura di Silvia De Canis Parigi, mentre la cerimonia del Premio Laurano, prevista per il 20 novembre, è rinviata al 18 dicembre.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.