Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo successo per lo “slow pitch open day” di baseball fotogallery

Il primo appuntamento agonistico è il Torneo indoor Avis di Cairo, dove i Ragazzi s’impegneranno per portare a casa un buon risultato. Intanto continuano i consueti incontri del mercoledì contro le Pink e gli allenamenti del venerdì sul campo della prima squadra.” Aspettando di diventare grandi, si gioca a baseball.

Sanremo. Domenica 22 novembre, fra sole ed arcobaleni, atleti ed amanti del baseball si sono dati appuntamento sul diamante di Pian di Poma per disputare il torneo autunnale di slow pitch, giocato fra 5 squadre eterogenee ed agguerrite: ha vinto la formazione di Federico Fauzzi, poco prima dello scroscio che ha fatto scappar tutti a casa. Non è vero che nel baseball ‘si vince, si perde o piove’: oggi si è vinto, si è perso ed ha anche piovuto.

Mentre si formavano le 5 squadre protagoniste, il Sanremo Baseball ha presentato i team che giocheranno la stagione agonistica 2016. La prima squadra si cimenterà nel bello, ma difficile Campionato di serie B: le giornate saranno disputate con doppio incontro fra team della Liguria, Piemonte e Lombardia.

Molte energie verranno dedicate alle giovanili allenate dal team di Tecnici di Base Bottero e Tarassi, coadiuvati dal preparatore atletico Michele D’Andrea, nuovo acquisto del Sanremo che contribuisce alla crescita dei giovani atleti. Il coach Bottero spiega che “dopo una lunga pausa, è il primo anno che si affronta il Campionato Little League Allievi organizzato dai Comitati Regionali della FIBS. Intorno al nucleo dei ragazzi del 2002/2003 ci sono stati innesti di nuove leve coinvolte dal Progetto Scuola ed, in deroga, qualche giocatore più esperto della categoria Ragazzi; d’altronde il lavoro fra Ragazzi ed Allievi è coordinato per consentire una crescita uniforme dei giovani atleti.” Il coach Tarassi dei Ragazzi 2004/2005/2006 aggiunge che “la squadra arriva dalla scuola di Flavia Ciliberto della Sanremese Softball che tuttora allena il Minibaseball: anche in questo caso gli atleti più pronti del Minibaseball potranno disputare alcune partite del Campionato Little League Ragazzi.

Il primo appuntamento agonistico è il Torneo indoor Avis di Cairo, dove i Ragazzi s’impegneranno per portare a casa un buon risultato. Intanto continuano i consueti incontri del mercoledì contro le Pink e gli allenamenti del venerdì sul campo della prima squadra.” Aspettando di diventare grandi, si gioca a baseball.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.