Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sanremo, al Museo Borea d’Olmo si parla dei problemi dell’infanzia

“I bambini di oggi saranno gli uomini di domani: impariamo ad ascoltarli”

Sanremo. Un importante incontro si terrà sabato 14 novembre, alle ore 16 presso il Museo Borea d’Olmo di , dedicato al tema dell’infanzia.

Organizzato dalla Dottoressa Senia Seno, medico di medicina generale, in collaborazione con il Gruppo di Lavoro Medicina di Genere OMCeO Imperia di cui è coordinatrice, e l’Associazione italiana Donne Medico, l’evento ha come titolo: “I bambini di oggi saranno gli uomini di domani: impariamo ad ascoltarli”.

Ultimamente si tende spesso a sottovalutare i giovani, e soprattutto a non dare loro abbastanza ascolto, complice anche il ritmo della vita quotidiana, che diventa sempre più frenetico man mano che gli anni passano.
Di conseguenza, non rari sono i problemi di disadattamento infantile nelle scuole, e in molti casi è proprio il non riuscire a comprendere i bambini la causa scatenante della questione: durante quest’incontro pertanto si parlerà proprio della differenza tra normalità e patologia nei comportamenti dei più piccoli, e si trarranno le considerazioni a margine di alcuni casi clinici nell’infanzia e nell’adolescenza.

Relatore d’eccezione sarà il Dottor Enrico Giuffrà, psichiatra e psicoterapeuta presso l’ASL1 Imperiese, i cui interessi prevalenti sono rivolti alla psicopatologia dell’infanzia e dell’adolescenza, all’attività di psichiatria di consultazione e collegamento, e che ha al suo attivo una pluriennale esperienza in grandi ospedali pediatrici ed attività di ricerca presso l’Università degli Studi di Genova.

“I bambini di oggi saranno gli uomini di domani: impariamo ad ascoltarli” sarà un convegno interessante, e non solo per i medici specialisti del genere, ma soprattutto per tutti coloro che hanno dei figli in età scolare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.