Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Salone Orientamenti, assessore Cavo: “Al via bando su alta formazione per 1,5 mln”

L’assessore Cavo ha inoltre fatto sapere che verrà creato un portale per mettere insieme i dati delle aziende e i dati dei ragazzi e incrociare così la domanda

Più informazioni su

Genova. Partirà entro fine mese un nuovo bando per l’apprendistato nell’alta formazione con incentivi alle imprese. Lo ha annunciato oggi l’assessore regionale alla formazione, politiche giovanili e cultura Ilaria Cavo, a margine della presentazione della ricerca sugli esiti dei corsi di formazione professionale al Salone Orientamenti. L’assessore Cavo ha comunicaro lo stanziamento di 300 mila euro, per incentivare le aziende con finanziamenti di 9.000 euro a persona per un totale di 1,5 milioni per tutto il periodo. “A questo si aggiungerà anche un bando per il sostegno all’auto-imprenditorialità – ha aggiunto Cavo – per aiutare le piccole aziende e le start up con servizi di assistenza anche dal punto di vista fiscale e ragionieristico per un totale di 3 milioni di euro, ci sembra un segnale importante per le imprese”.

L’assessore Cavo ha inoltre fatto sapere che verrà creato un portale per mettere insieme i dati delle aziende e i dati dei ragazzi e incrociare così la domanda. “Non è un’utopia – ha concluso Cavo – e contiamo che entro metà anno avremo il portale avviato. Credo che avere un posto virtuale ma anche fisico per l’incrocio tra domanda e offerta, utilizzando il software della Regione Piemonte che ha già un portale di questo tipo, possa aiutare moltissimo sia le aziende che i giovani”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.