Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rari Nantes Imperia: con l’hashtag #primalarari il Presidente Ramone si dimette

A presidente della Rari Nantes, il Consiglio Direttivo ha quindi chiamato l'avvocato Maurizio D'Angelo

Imperia. Si è svolta stamane l’Assemblea della Rari Nantes Imperia, nel corso della quale il presidente Luca Ramone ha comunicato di volersi dimettere dall’incarico.

#primalarari è l’hashtag con cui il presidente Ramone ha motivato la sua decisione: la necessità di non coinvolgere e salvaguardare la società dalle vicende che lo hanno visto, in qualità di presidente Rari, al centro di una iniziativa giudiziaria, che intende affrontare a viso aperto, nella massima libertà d’azione e nella certezza che la verità dei fatti farà giustizia su ogni presunta irregolarità e verrà definitivamente chiarita la corretta destinazione del contributo comunale.

L’Assemblea, prendendo atto con rammarico, della irrevocabile decisione del presidente e manifestandogli il ringraziamento per quanto fatto, nell’esclusivo interesse della società, esprime la certezza che la correttezza della gestione societaria troverà presto ufficiale conferma.

L’assemblea ha quindi chiesto al presidente uscente di rimanere nel consiglio direttivo, in una fase così delicata della vita societaria.

A presidente della Rari Nantes, il Consiglio Direttivo ha quindi chiamato l’avvocato Maurizio D’Angelo, un tecnico ritenuto in questo momento la persona giusta per superare le difficoltà, che la Rari si trova a dover gestire nel suo cammino pluridecennale.

L’avvocato D’Angelo ha accettato l’incarico per spirito di servizio, dicendosi pronto ad affrontare con la necessaria dose di determinazione e passione sportiva, l’impegno che gli viene richiesto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.