Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polizia di Frontiera: una corona per la Commemorazione dei defunti foto

Lo stesso Ministero concesse, nel 2008, medaglia d’oro al merito, che venne consegnata ai familiari con cerimonia presso la Questura di Chieti in data 29 settembre

Più informazioni su

Ventimiglia. In occasione della giornata della Commemorazione dei Defunti, è stata deposta questa mattina, dal Dirigente il Settore di Frontiera di Ventimiglia, dr Martino SANTACROCE, nel piazzale antistante gli Uffici, la corona di alloro in ricordo della Guardia di Pubblica Sicurezza CARPINETA Sebastiano, nato il 25.11.1945 ad Archi (CH), appartenente al disciolto Corpo delle Guardie di Pubblica Sicurezza, già in servizio presso il   Settore di Polizia Frontiera Valico di Ponte San Luigi deceduto in     servizio il 27 marzo 1969, travolto da un automezzo pesante francese che stava per varcare la frontiera.    

In data 27 marzo 2006, per commemorare il ricordo a 37 anni di distanza, ad iniziativa della Sezione ANPS e della Polizia di Frontiera venne intitolata la sala riunioni del Centro di Cooperazione di Polizia e Dogana di Ponte San Luigi “Sala Sebastiano Carpineta”.

Successivamente, nel 2009, in occasione del quarantennale, si volle adattare un cippo commemorativo all’interno della dismessa garitta di frontiera di Ponte San Luigi, che venne all’uopo concessa alla Polizia di Frontiera, a titolo gratuito, da parte dell’Ente Provincia e ristrutturata.

Entrambe le cerimonie furono celebrate alla presenza dei familiari residenti in Archi (CH).

E proprio in Archi, in data 6 ottobre 2007, anche in ragione della cennata commemorazione di Ventimiglia del 27 marzo 2006, il Sindaco di quel Comune dedicò una strada “alla memoria” della Guardia di Pubblica Sicurezza, con cerimonia alla quale questo Ufficio prese parte in rappresentanza del Ministro dell’Interno.

Lo stesso Ministero concesse, nel 2008, medaglia d’oro al merito, che venne consegnata ai familiari con cerimonia presso la Questura di Chieti in data 29 settembre.

Per un ancor più nobile ricordo di Sebastiano Carpineta che ha dato la vita servendo lo Stato e questo territorio, l’Amministrazione Comunale di Ventimiglia ha deliberato l’apposizione di una targa commemorativa, collocata nelle pertinenze dello stesso Palazzo Comunale – contiguo al Settore di Piazza Libertà 1- il 22 maggio 2010, presso la quale quest’oggi, alla presenza di un picchetto d’onore e dell’Associazione Nazionale Polizia di Stato, sono stati resi gli omaggi della Frontiera.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.