Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pecore e maiali sprovvisti di “carta d’identità”: sequestrati a un allevamento di Vallecrosia

Il provvedimento è seguito al controllo dell'A.S.L. 1 Imperiese, che ha disposto il sequestro amministrativo degli animali come prevede la legge

Vallecrosia. Un’ordinanza del Sindaco Ferdinando Giordano ha convalidato il sequestro amministrativo di pecore e maiali sprovvisti di documento di identità.

Gli animali, 2 ovini, 3 maiali adulti e 6 lattonzoli, sono stati trovati sprovvisti di marca auricolare e di altri documenti relativi alla loro provenienza in un allevamento sito in regione Lautra.

Per questo motivo, a seguito di un controllo effettuato nei giorni scorsi dall’Unità Operativa Attività Tecniche di Prevenzione Vigilanza ed Ispezione dell’A.S.L. n. 1 Imperiese, è stato disposto il sequestro amministrativo di ovini e suini, per ragioni sanitarie, così come previsto dalla normativa vigente in materia di malattie trasmissibili all’uomo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.