Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ottimo successo per il Convegno Nazionale CISL Medici a Bordighera fotogallery

I lavori, iniziati con l’ampio intervento del Segretario Nazionale CISL Medici Dott. Biagio Papotto, si sono svolti nell’arco di due intense giornate

Bordighera. Organizzato dal Dott. Gianluca Lisa ( Dipartimento Comunicazione Esecutivo Nazionale CISL Medici ) e dalla Dott.ssa Giusy Fera (Segretaria Regionale Ligure della CISL Medici), grazie alla cortese disponibilità del Sindaco Giacomo Pallanca che ha presenziato all’apertura ed introdotto i lavori, si è svolto con successo il 20 ed 21 novembre, nella incantevole ed accogliente cornice del Grand Hotel del Mare in Bordighera, il Convegno: “La felicità nell’esercizio dell’arte delle arti: la professione medica” accreditato ECM.

E’ stato osservato un intenso minuto di raccoglimento in ricordo di Valeria Solesin e di tutte le vittime del terrorismo islamista che ha funestato Parigi.

Impossibilitato a partecipare per sopraggiunti impegni Istituzionali, l’Assessore alla Salute della Regione Liguria Dott. ssa Sonia Viale ha voluto inviare, cortesemente portato dal Dott. Rodolfo Brizio, un messaggio di augurio per lo svolgimento dei lavori; anche il Presidente dell’Ordine dei Medici di Imperia Dott. Francesco Alberti e l’Assessore all’Urbanistica della Regione Liguria Dott. Marco Scajola hanno voluto, impossibilitati a presenziare, inviare un loro personale saluto ai partecipanti;

per l’ ASL 1 Imperiese ha portato i saluti del Direttore Generale Prof. Mario Cotellessa e dell’Azienda la Dott.ssa Donatella De Angeli, Direttore dell’ Ospedale Saint-Charles di Bordighera; Il segretario CISL Imperia-Savona Claudio Bosio ha portato il saluto Confederale.

Ha partecipato, moderando la Tavola Rotonda, il presidente della Commissione Regionale Sanità Dott. Matteo Rosso.

I lavori, iniziati con l’ampio intervento del Segretario Nazionale CISL Medici Dott. Biagio Papotto, si sono svolti nell’arco di due intense giornate dove si sono succedute relazioni di ampio spessore che hanno interessato, per la natura Confederale della CISL Medici, non solo i medici ma hanno visto anche il contributo delle diverse Professioni Sanitarie.

Da ogni relazione è emerso quanto, nonostante la Professione Medica sia sempre più sotto il tiro incrociato di sovraccarichi di lavoro, mancati rinnovi contrattuali, pericoli di aggressioni fisiche, azioni legali quasi sempre immotivate con gogna mediatica, mortificazioni normative dell’autonomia e della decisionalità del proprio ruolo, i medici siano sempre più entusiasti del loro lavoro e schierati a strenua difesa dei loro Pazienti e del nostro Servizio Sanitario Nazionale, sempre più penalizzato da continui tagli.

I lavori si sono conclusi con l’ intervento del Segretario Generale Regione Liguria CISL Antonio Graniero, che ha portato il personale saluto del Segretario Generale CISL Anna Maria Furlan, ed apprezzato sia l’ intensità ed il livello di discussione che hanno caratterizzato il Convegno, sia la volontà di dare sempre più priorità al rapporto con il Paziente, emerso come vera esigenza da parte delle Professioni Sanitarie.

I Relatori, moderatori e partecipanti del Convegno, provenienti da diverse realtà del nostro Paese, hanno inoltre apprezzato le particolari bellezze del posto e l’ ospitalità, chiedendo esplicitamente alla CISL Medici Liguria di organizzare presto nuovi eventi formativi nella Città di Bordighera.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.