Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo invaso idrico destinato all’Antincendio Boschivo della Protezione Civile foto

Infatti l'invaso idrico di Ville San Pietro si va ad aggiungere ai già collaudati invasi di Pontedassio, Lucinasco e Caravonica

Più informazioni su

Borgomaro. In mattinata è stato eseguito il sopralluogo di collaudo tecnico-amministrativo del nuovo invaso idrico di Ville S. Pietro, frazione nel Comune di Borgomaro, dedicato all’Antincendio Boschivo Regionale. A comunicarlo è il Geom. Christian Cha coadiuvato dal Referente del Gruppo Intercomunale di Protezione Civile e A.I.B. Valle Impero e Maro Gianfranco Calzia.

Esprime soddisfazione il responsabile tecnico della P.C. nel ripercorrere la genesi di un’infrastruttura importante: l’invaso nasce con la funzione di serbatoio idrico in caso di incendi boschivi. Negli anni abbandonato per mancanza di fondi a sostegno dell’ordinaria manutenzione, oggi si può dire nuovamente messo a regime per il sostegno delle numerose campagne estive contro gli incendi boschivi.

Su segnalazione del Corpo Forestale dello Stato si sono infatti messe in atto tutte quelle attività necessarie per la risistemazione dell’invaso idrico grazie all’utilizzo di fondi regionali messi a disposizione dei Comuni proprio per queste finalità d’intervento.

Con questa messa a punto si andrà a completare la rete di copertura sul territorio della neo nata Unione dei Comuni Montani della Valle Impero e Maro riducendo a questo modo i tempi di pescaggio dell’elicottero regionale in caso di calamità naturali/dolose che colpiscono, purtroppo, ogni anno i nostri territori soprattutto nel periodo estivo.

Infatti l’invaso idrico di Ville San Pietro si va ad aggiungere ai già collaudati invasi di Pontedassio, Lucinasco e Caravonica.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.