Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massimo Giuffra eletto presidente di Alac Associazione liberi amministratori di condominio

Corsi di aggiornamento professionali e assistenza ai soci per il neonato sindacato sostenuto da Confcommercio

Imperia. Massimo Giuffra, 43 anni, già presidente della Confcommercio della zona Arma – Taggia nonché membro della giunta provinciale di Confcommercio, è stato eletto presidente dell’Alac, l’Associazione Liberi Amministratori Condominiali.

Fanno parte dell’organismo anche Fausto Ciccione di Imperia per la zona di Imperia e Golfo Dianese; Marsilio Lara di Taggia per la zona di Arma e Sanremo e Antonio Contestabile di Ventigmilia per la zona di Venmtimgilia e Bordighera.

Scopi dell’associazione sostenuta dalla Confcommercio sono l´approfondimento e la diffusione della cultura degli amministratori di condominio professionisti, in tutte le discipline che interessano le trasformazioni del sistema complesso condominio, sia negli adempimenti “d’ufficio”, che nelle fasi pratiche di realizzazione e gestione dei patrimoni affidati, in ogni settore privato e pubblico.

Formazione, supporto e promozione della figura professionale dell’amministratore di condominio sono perseguiti mediante l´organizzazione di corsi base e di approfondimento successivi, conferenze, dibattiti e convegni.

“Sono soddisfatto di questa nuova nomina. Ma c’è anche poco tempo per festeggiare – sottolinea il neo presidente dell’Alac Massimo Giuffra – Dobbiamo subito metterci al lavoro.

Tra meno di dieci giorni verrà convocato un consiglio direttivo. Quindi dobbiamo varare i corsi di aggiornamento professionale e quelli dedicato a coloro che si vogliono avvicinare a questa professione”.

L’Alac nasce a Genova nel 1987, sulla spinta dei soci dell’Associazione Piccoli Proprietari Case. Ad oggi conta numerose sedi su tutto il territorio nazionale ed è tra le associazioni di Amministratori più rappresentative.

In Liguria apre quindi una seconda sede a Imperia. “Oltre ad organizzare corsi di formazione e aggiornamento per i propri soci la nostra associazione presta particolare attenzione alle problematiche reali della professione, della correttezza e trasparenza in materia condominiale – spiega Massimo Giuffra – L’Alac si pone quindi come punto centrale di riferimento a tutela sia del professionista che dell’amministrato, perseguendo finalità di serietà e professionalità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.