Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Manifestazione della Lega Nord a Bologna: presente anche delegazione degli amministratori del Comune di Diano Marina

Presenti il sindaco, l'Assessore al Bilancio e Polizia Municipale Luigi Basso

Diano Marina. Ieri, a Bologna, alla manifestazione dei 100.000 organizzata dalla Lega Nord che ha visto riunite tutte le forze moderate del centro destra, era presente (come logico a proprie spese) anche una delegazione degli amministratori del Comune di Diano Marina composta dal Sindaco e dall’Assessore al Bilancio e Polizia Municipale Luigi Basso.

Il Sindaco di Diano Marina figurava tra gli invitati ufficiali alla manifestazione per via del fatto che il Comune è stato tra i primi a passare dalle parole ai fatti adottando la delibera di uscita dall’ANCI, come forma tangibile di dissenso nei confronti delle politiche del Governo di Roma che continua ad utilizzare i Comuni come gabellieri per conto di se stesso, lasciando da soli in prima linea gli Enti Locali ed i Sindaci, obbligandoli per giunta a diminuire i servizi essenziali.

La manifestazione, che ha visto una massiccia presenza di rappresentanti politici a tutti i livelli, è stata l’occasione per il Sindaco Chiappori di contattare personalmente Matteo Salvini, Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni, il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, gli Assessori Regionali Edoardo Rixi e Giacomo Giampedrone, i parlamentari Nunzia De Girolamo, Barbara Saltamartini, mettendo al centro la calendarizzazione di una serie di incontri nei prossimi mesi per portare a compimento gli ambiziosi interventi messi in campo dall’amministrazione dianese: allacciamento al depuratore di Imperia, Polo Scolastico, Piano di Bacino e Concessioni Demaniali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.