Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Ma si sa, a Cologno Monzese Toti lavorava nel politainment. La politica come intrattenimento”

L'attacco di Alice Salvatore, portavoce M5S Liguria, al Presidente della Regione

Più informazioni su

Genova. Alice Salvatore, portavoce del MoVimento 5 Stelle in Regione Liguria, attacca il Presidente Giovanni Toti.

“Giovanni Toti, dopo una vita trascorsa a Cologno Monzese negli uffici Mediaset, non riesce a fare a meno di essere attratto dalle nebbie padane”, scrive la Salvatore, “Per questo fatica ad acquisire un’ottica ligure-centrica (che la cosa proprio non gli interessi?). Però dovrebbe incominciare a darsi una regolata e rendersi conto che ora (purtroppo) lui è il Presidente della Regione Liguria. Quindi lavorare alla valorizzazione delle nostre peculiarità, senza fare il “collaborazionista” di una colonizzazione da parte del cosiddetto “modello Lombardia”; che tanto gli piace, forse un po’ perché legato al nome di suoi antichi amiconi e nuovi alleati: il duo “Roberti-meraviglia”, gli wonder-governatori Maroni e Formigoni. Ma siamo poi così sicuri che “il modello Lombardia” sia così meraviglioso? Ci siamo dimenticati gli scandali che ne hanno segnalato le magagne? A partire dai ticket alle cliniche private che operavano malati sani per far fare cassa al vice presidente di Regione Lombardia Mario Mantovani oggi in galera…”

“Liguri, non vorremo farci imprigionare da questa bolla di privatismo fuori tempo massimo (il tatcherismo e l’ultraliberismo hanno dimostrato tutta la loro fragilità nell’ultima crisi economica. E anche il blairismo non se la passa bene), che sembra tanto un’operazione mediatica per confondere le idee. Qual è la sostanza di questo modello lombardo? L’assessore Viale ha risposto confusamente quando interrogata in Assemblea regionale, adducendo che la complessità della materia richiede più tempo per dare una risposta conclusiva. Benissimo. Ma le accurate disamine per governare la sanità ligure non vanno fatte prima di vincere le elezioni? Non ha forse un programma questa maggioranza? Ebbene la risposta pare essere proprio negativa. Nel frattempo noi stiamo preparando anche le proposte di legge per rendere effettivo il nostro programma (oltre ad avere già un programma…illustrato in campagna elettorale, non raffazzonato a pochi giorni dall’insediamento: il famoso opuscolo di 30 paginette scarne e poco intelligibili). Il programma del M5S è sempre consultabile sul nostro sito”.

“Ma si sa, a Cologno Monzese”, conclude la Salvatore, “Toti lavorava nel politainment. La politica come intrattenimento”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.