Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Judo, “Eboli” d’argento per Maruska Iamundo foto

Con la gara di Eboli, Maruska raggiunge il decimo podio in competizioni di Grand Prix Italia

Domenica 15 novembre scorso il PalaSele di Eboli (SA) ha ospitato la quarta ed ultima tappa del 2015 del Grand Prix Italia Juniores.

Anche lo Judo Club Ventimiglia era presente con la sua atleta di punta Maruska Iamundo impegnata nella categoria fino a 52kg.

Dopo le vittorie conquistate nelle tappe di Genova e di Catania, Maruska nella lontana Eboli conquista una bella medaglia d’argento che la lancia, per la terza volta, verso la vittoria nella classifica finale del Grand Prix Italia.
Gara difficile, non per la quantità delle concorrenti ma per la qualità delle stesse. Infatti erano presenti tutte le atlete meglio piazzate nella Ranking List Nazionale e con scontri diretti di questo livello anche il più piccolo errore diventa irrecuperabile.

Maruska si presenta a questa gara non al meglio della condizione fisica in seguito ad una brutta caduta dal motorino riportata proprio alla vigilia della partenza ma, nonostante tutto, parte bene e raggiunge la finale con un percorso netto. L’incontro per la medaglia d’oro la vede opposta ad una forte atleta del Piemonte. Entrambe le concorrenti sono molto esperte e ben preparate. Alla fine l’incontro sarà deciso dalla differenza degli Shido. Questa volta Maruska si deve “accontentare” della medaglia d’argento. Oltretutto proprio le stesse due atlete si erano incontrate al recente Torneo Internazionale “Sankaku” di Bergamo e la vittoria era stata appannaggio della Iamundo. Questa è la vera essenza di uno Sport come lo judo, ogni incontro è una storia a sé e le emozioni non finiscono mai.

Con la gara di Eboli, Maruska raggiunge il decimo podio in competizioni di Grand Prix Italia.

Domenica prossima a Genova appuntamento clou della stagione con le qualificazioni per i Campionati Italiani Assoluti (riservati alle cinture nere) e Campionati Italiani Esordienti B (nati nel 2001 e 2002).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.