Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Sindaco Pallanca risponde alle polemiche: “Il metodo di Ferry non ha ricevuto nessuna autorizzazione”

Ecco perché la Città delle Palme ha rifiutato la sua proposta

Bordighera. Non si è fatta attendere la risposta del Sindaco Giacomo Pallanca riguardo al problema del punteruolo rosso e del metodo con il quale si vorrebbe annientare il coleottero che sta decimando le palme.

Accusato di non aver salvaguardato il patrimonio che, da sempre, caratterizza la città che amministra, Pallanca ha risposto: “Bordighera non ha perso proprio nessuna opportunità. Semplicemente non ha accettato la proposta del signor Ferry in quanto i prodotti che avrebbe voluto utilizzare su 1000 palme cittadine non sono stati autorizzati dal Ministero”.

“Il patrimonio naturalistico e paesaggistico di Bordighera è a disposizione di tutti”, ha dichiarato il Sindaco, “Ma devono avere i titoli per dimostrare la loro competenza. Se poi altri comuni vorranno prendersi la responsabilità di farlo, che lo facciano. Io non metto le palme cittadine a disposizione di chi non ha alcun tipo di autorizzazione per curarle”.

“Mi chiedo”, ha concluso Pallanca in modo provocatorio, “Come mai il signor Ferry non attua il suo metodo in Francia. Perché?”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.