Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Rari Nantes Imperia perde di un goal contro la Torino ’81

Il coach: “Quando una partita non si vince, non si può essere né felici né soddisfatti. Da come ci aspettavamo iniziasse il campionato, possiamo però dire che la partita è stata positiva”

Imperia. Una prima partita di campionato giocata fino all’ultimo minuto, è stata quella di pallanuoto disputata ieri alle 18.30 tra i ragazzi della Torino ’81 e la Rari Nantes Imperia, per la categoria A2 maschile.

Il primo tempo si è concluso con un 2-1 e anche nel secondo tempo i ragazzi di Imperia hanno faticato, raggiungendo il risultato di 5-3 con i goal di Filippo Corio e Giacomo Novara.

Nel terzo tempo i ragazzi sono rimasti fermi, chiudendo il risultato con un 8-3.

Il quarto tempo ha visto la riscossa dell’Imperia, con le reti di Giacomo Novara, Ettore Novara, Filippo Corio, Daniele Ferrari e Raffaele Ramone. Ma i torinesi hanno avuto la meglio, segnando una rete a 24 secondi dalla fine. Il risultato finale è di: Torino ’81-Rari Nantes Imperia: 10-9.

Quando una partita non si vince, non si può essere né felici né soddisfatti. Da come ci aspettavamo iniziasse il campionato, possiamo però dire che la partita è stata positiva” è il commento del coach  Andrea Pisano.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.