Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Governo riduce i limiti delle aree demaniali, Scajola: “Un’opportunità per i comuni”

A Imperia l'incontro e' in programma alle 10,30, nella sede della Provincia, con la partecipazione dei sindaci dei comuni costieri

Liguria. Il governo e’ disposto a rivedere e a ridurre i confini delle aree demaniali marittime che ricadono nei comuni. Per l’assessore al Demanio della Regione Liguria Marco Scajola e’ “una grande opportunita’ che la Regione ha per ridisegnare, insieme ai comuni, la nuova linea demaniale, che ci
dara’ la possibilita’ di recuperare quelle aree che fino a oggi hanno questo utilizzo ma che di demaniale marittimo hanno ben poco. Sono passeggiate, piazze, parchi, zone a utilizzi sportivo che, dopo un provvedimento del governo, dovranno passare a una gestione comunale”.

La Regione Liguria, dopo aver consultato il sistema informativo dell’agenzia del demanio, iniziera’ domani, a Imperia, una consultazione con le Province e i sindaci per poter formulare, entro i previsti 120 giorni, una proposta adeguata. A Imperia l’incontro e’ in programma alle 10,30, nella sede della Provincia, con la partecipazione dei sindaci dei comuni costieri. Lunedi’ 9 novembre tocchera’ a Savona, mercoledi’ 11 a Genova, lunedi’ 16 novembre alla Spezia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.