I musulmani di Nizza in moschea a pregare per le vittime dell’attentato di Parigi

"Il dramma della Francia e' una profonda ferita fatta anche all'intera comunita' musulmana"

Nizza. La comunita’ musulmana di Nizza guidata dall’imam Mohamed Elfazazisi e’ riunita nella moschea Assalam per pregare “per la Francia, per le vittime e le famiglie delle vittime di questo barbaro gesto”.

“Come musulmani – ha detto il responsabile del consiglio regionale del culto Boubeker Bekri – denunciamo l’usurpazione dei fondamenti ella nostra religione e della nostra identita’. Il dramma della Francia e’ una profonda ferita fatta anche all’intera comunita’ musulmana”.