Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Genova, domani in via Fieschi la nuova seduta del Consiglio Regionale

Dalle ore 10 alle ore 14 presso l'Aula consiliare. L'ordine del giorno

Più informazioni su

Genova. Domani, martedì 1 dicembre, dalle ore 10 alle ore 14, presso l’Aula consiliare di Via Fieschi 15, si terrà il Consiglio Regionale. Di seguito l’ordine del giorno

– Interrogazione 12 (iniziativa dei consiglieri Juri Michelucci, Raffaella Paita): Sulla situazione di pericolo causata da una struttura di cemento lungo il torrente Groppo a Manarola (SP).

– Interrogazione 117 (iniziativa del consigliere Stefania Pucciarelli): Sui dati relativi agli immigrati in Liguria.

– Interpellanza 17 (iniziativa dei consiglieri Gabriele Pisani, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Alice Salvatore, Fabio Tosi): Sulla cosiddetta “Diga Perfigli” sul torrente Entella.

– Interpellanza 18 (iniziativa dei consiglieri Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Fabio Tosi, Gabriele Pisani, Francesco Battistini, Andrea Melis): Sul cantiere a monte dello scolmatore del Bisagno.

– Interrogazione 128 (iniziativa del consigliere Matteo Rosso): Sulla rete RE.A.DY e la cultura gender.

– Interrogazione 129 (iniziativa dei consiglieri Giovanni Lunardon, Raffaella Paita, Sergio Rossetti, Valter Giuseppe Ferrando): Sul trasferimento della sede delle Commissioni tributarie.

– Interrogazione 130 (iniziativa dei consiglieri Sergio Rossetti, Valter Giuseppe Ferrando): Sulla durata massima dell’orario di lavoro e sul riposo giornaliero del personale del Servizio sanitario.

– Interrogazione 149 (iniziativa dei consiglieri Andrea Melis, Alice Salvatore, Gabriele Pisani, Marco De Ferrari, Francesco Battistini, Fabio Tosi): Sull’attuazione dell’articolo 14 della legge 161/2014 “Disposizioni in materia di orario di lavoro del personale delle aree dirigenziali e del ruolo sanitario del Servizio sanitario nazionale”.

– Interrogazione 131 (iniziativa dei consiglieri Francesco Battistini, Alice Salvatore, Andrea Melis, Fabio Tosi, Marco De Ferrari, Gabriele Pisani): Sull’immobile “Croce di Malta” a La Spezia.

– Interrogazione 132 (iniziativa dei consiglieri Gabriele Pisani, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Alice Salvatore, Fabio Tosi): Sulla nuova destinazione dell’area ex “Oleificio Capurro” sita nel Comune di Avegno (GE).

– Interrogazione 133 (iniziativa dei consiglieri Fabio Tosi, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Alice Salvatore): Sui farmaci che inducono i bambini al suicidio.

– Interrogazione 135 (iniziativa dei consiglieri Valter Giuseppe Ferrando, Giovanni Lunardon, Sergio Rossetti): Sulla prosecuzione ed estensione del servizio navebus.

– Interrogazione 144 (iniziativa dei consiglieri Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Fabio Tosi, Francesco Battistini, Andrea Melis, Gabriele Pisani): Sul servizio Navebus da Genova Pegli al Porto Antico.

– Interrogazione 147 (iniziativa del consigliere Giovanni Battista Pastorino): Sul servizio Navebus e la possibile sospensione dei finanziamenti regionali.

– Interrogazione 137 (iniziativa dei consiglieri Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Francesco Battistini, Andrea Melis, Fabio Tosi, Gabriele Pisani): Sull’inquinamento acustico nelle aree portuali.

– Interrogazione 138 (iniziativa dei consiglieri Fabio Tosi, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Alice Salvatore): Sui costi per il riscaldamento in Regione Liguria.

– Interrogazione 139 (iniziativa del consigliere Alessandro Puggioni): Sull’utilizzo del succo d’ananas in luogo del liquido di contrasto “Lumirem”.

– Interrogazione 140 (iniziativa del consigliere: Luigi De Vincenzi): Sulla situazione occupazionale degli ex Cantieri Navali Rodriguez di Pietra Ligure (SV)

– Interrogazione 141 (iniziativa dei consiglieri Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Fabio Tosi, Gabriele Pisani, Francesco Battistini, Andrea Melis): Sui fondi per l’autismo.

– Interrogazione 142 (iniziativa dei consiglieri Luigi De Vincenzi, Giovanni Lunardon): Sulla situazione del punto di Primo Intervento dell’ospedale San Giuseppe di Cairo Montenotte (SV).

–  Interrogazione 143 (iniziativa dei consiglieri Alice Salvatore, Marco De Ferrari, Fabio Tosi, Francesco Battistini, Andrea Melis, Gabriele Pisani): Sul nuovo ospedale Galliera di Genova.

– Interrogazione 145 (iniziativa dei consiglieri Sergio Rossetti, Giovanni Lunardon): Sui poli di ricerca e innovazione

– Interrogazione 146 (iniziativa del consigliere Matteo Rosso): Sull’allarme inquinamento del torrente Lerone a Cogoleto.

– Interrogazione 148 (iniziativa del consigliere Giovanni Battista Pastorino): Sui centri antiviolenza e loro finanziamento.

– Interrogazione 150 (iniziativa dei consiglieri Francesco Battistini, Alice Salvatore, Andrea Melis, Fabio Tosi, Marco De Ferrari, Gabriele Pisani): Sui motivi ostativi addotti dalla ASL 5 alla ripresa del servizio di somministrazione di antiblastici endovenosi all’ospedale di Sarzana (SP).

– Interrogazione 151 (iniziativa del consigliere Giovanni Battista Pastorino): Sul rinnovo della convenzione con l’Agenzia Regionale Adozioni Internazionali (A.R.A.I.).

– Interrogazione 11 (iniziativa del consigliere Stefania Pucciarelli): Sulla presenza di gitani nel comune di Castelnuovo Magra (SP).

– Interrogazione 12 (iniziativa dei consiglieri Francesco Battistini, Alice Salvatore, Andrea Melis, Fabio Tosi, Marco De Ferrari, Gabriele Pisani): Sul Pronto Soccorso pediatrico dell’ospedale S. Andrea di La Spezia.

– Interrogazione 13 (iniziativa dei consiglieri Raffaella Paita, Juri Michelucci): Sulla ristrutturazione della sede utilizzata dalla Croce Rossa Italiana di Riccò del Golfo.

– Interpellanza 19 (iniziativa del consigliere Luca Garibaldi): Sulla situazione dell’Ente Parco di Portofino.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.