Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Expo della Valle Arroscia, la minoranza chiede lumi al sindaco Alessandri

"I consiglieri avrebbero tutto il diritto di conoscere le cose prima, invece non le conosciamo neppure a cose fatte"

Più informazioni su

Pieve di Teco. “Abbiamo chiesto al Sindaco Alessandri – scrive la minoranza consiliare – le delibere ed il rendiconto della tre giorni Expo ma , a distanza di due mesi, ancora non ci è stato dato nulla.

Un bilancio peraltro facile da rendicontare perché, come tutti sanno, durante la tre giorni Expo, la moneta circolante, costituita dagli “arroscini”, era dispensata proprio da apposite casse gestite dal Comune a fronte del pagamento in Euro. Servivano per acquistare il cibo di strada dalle varie Associazioni, dalle Pro Loco, e dai privati, ed hanno dato origine a molte critiche e perplessità anche perché il Comune nel successivo cambio si è trattenuto il 15 per cento. Non ci è sembrato questo il modo di amministrare la cosa pubblica, ed abbiamo subito preso le distanze da questa gestione.

Quali e quanti sono stati gli incassi ? Chi ha contribuito alla realizzazione dell’evento e quali sono stati finanziamenti? Quanto ha speso il Comune ? Immaginiamo che gli incassi siano stati decisamente importanti, di tutto rispetto, viste le migliaia di presenze giornaliere. Le accattivanti bancarelle con le eccellenze e le prelibatezze della Valle l’hanno fatta da padrone e tutto ruotava con la moneta EXPO, gli “arroscini”.

I consiglieri avrebbero tutto il diritto di conoscere le cose prima, invece non le conosciamo neppure a cose fatte.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.