Riviera24.it - Notizie in tempo reale, news a Imperia e Sanremo di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ecco l’ordine del giorno del consiglio regionale di domani

Più informazioni su

- Ordine del giorno 28 (iniziativa dei consiglieri Raffaella Paita, Sergio Rossetti, Giovanni Lunardon, Valter Giuseppe Ferrando, Juri Michelucci, Luca Garibaldi, Giovanni Barbagallo, Luigi De Vincenzi): Sui corpi di polizia provinciale delle tre province liguri. (Rinviato in Commissione per approfondimenti

– Disegno di legge 18: Disposizioni di modifica a norme di carattere finanziario.

– Disegno di legge 20: Assestamento al Bilancio di previsione della Regione Liguria per gli anni finanziari 2015-2017.

– Interrogazione 62 (iniziativa dei consiglieri Francesco Battistini, Alice Salvatore, Andrea Melis, Fabio Tosi, Marco De Ferrari, Gabriele Pisani): Sulla mancanza di personale infermieristico presso la ASL 5 Spezzina e blocco dei trasferimenti interni alla Regione.

– Interrogazione 65 (iniziativa dei consiglieri Fabio Tosi, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Alice Salvatore): Sull’implementazione e la messa a regime delle pratiche di autocontrollo.

– Interrogazione 106 (iniziativa dei consiglieri Sergio Rossetti, Raffaella Paita, Giovanni Lunardon, Giovanni Barbagallo, Juri Michelucci, Luca Garibaldi, Valter Giuseppe Ferrando, Luigi De Vincenzi): Sull’implementazione e la messa a regime delle pratiche di autocontrollo.

 

– Interrogazione 88 (iniziativa del consigliere Giovanni De Paoli): Sulla situazione delle strade provinciali in provincia di la Spezia.

 

– Interrogazione 95 (iniziativa del consigliere Giovanni Battista Pastorino): Sul CUP e il poliambulatorio di Via Canepari di Genova Certosa.

 

– Interrogazione 98 (iniziativa dei consiglieri Sergio Rossetti, Valter Giuseppe Ferrando): Sul Centro Unico di Prenotazioni (CUP) di Via Canepari, 64 R a Genova Certosa.

 

– Interrogazione 96 (iniziativa dei consiglieri Francesco Battistini, Alice Salvatore, Andrea Melis, Fabio Tosi, Marco De Ferrari, Gabriele Pisani): Sull’impianto di riscaldamento non funzionante nel reparto di Chirurgia dell’ospedale Sant’Andrea di La Spezia.

 

– Interrogazione 97 (iniziativa dei consiglieri Giovanni Lunardon, Raffaella Paita, Luca Garibaldi, Juri Michelucci, Giovanni Barbagallo, Valter Giuseppe Ferrando, Luigi De Vincenzi, Sergio Rossetti): Sulla riorganizzazione di Selex e la dismissione del settore “Monetica”.

 

– Interrogazione 99 (iniziativa del consigliere Alessandro Piana): Sull’Area di Tutela Marina di Capo Mortola a Ventimiglia.

 

– Interrogazione 100 (iniziativa dei consiglieri Gabriele Pisani, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Alice Salvatore, Fabio Tosi): Sui lavoratori edili e la sicurezza sui cantieri del Terzo Valico, del Fereggiano e del Bisagno.

 

– Interrogazione 101 (iniziativa dei consiglieri Sergio Rossetti, Valter Giuseppe Ferrando, Giovanni Lunardon): Sul biglietto integrato “treno + bus”.

 

– Interrogazione 102 (iniziativa del consigliere Alessandro Piana): Sull’edificio scolastico di Pieve di Teco (IM).

 

– Interrogazione 103 (iniziativa dei consiglieri Fabio Tosi, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Alice Salvatore): Sul depuratore di Rapallo.

 

– Interrogazione 104 (iniziativa dei consiglieri: Marco De Ferrari, Francesco Battistini, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Alice Salvatore, Fabio Tosi): Sulla riqualificazione ambientale di Via Lodi in Val Bisagno a Genova.

 

– Interpellanza 16 (iniziativa del consigliere Giovanni Battista Pastorino): Sulla strada provinciale 26 della Valgraveglia.

 

– Interrogazione 11 (iniziativa dei consiglieri Marco De Ferrari, Alice Salvatore, Francesco Battistini, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Fabio Tosi): Sui costi dei pedaggi dell’Autostrada dei Fiori ‘A10′.

– Interrogazione 107 (iniziativa dei consiglieri Sergio Rossetti, Raffaella Paita, Valter Giuseppe Ferrando, Luca Garibaldi): Sugli “over 66″ vittime di reato.

– Interrogazione 108 (iniziativa dei consiglieri Andrea Melis, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Gabriele Pisani, Alice Salvatore, Fabio Tosi): Sul ricorso promosso dalla C.E.T. (Compagnia Europea per il Titanio) avverso il decreto regionale di diniego di sfruttamento di risorse minerarie presso il Monte Tariné (SV).

– Interrogazione 109 (iniziativa dei consiglieri Alice Salvatore, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Fabio Tosi): Sul Piano di attuazione italiano della “Garanzia Giovani”.

– Interrogazione 110 (iniziativa dei consiglieri Gabriele Pisani, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Alice Salvatore, Fabio Tosi): Sui tagli e sui cambi di fermata di numerosi treni regionali.

– Interrogazione 111 (iniziativa del consigliere Giovanni Battista Pastorino): Sul Polo Universitario degli Erzelli.

– Interrogazione 112 (iniziativa del consigliere Juri Michelucci): Sulla Residenza Sanitaria Assistenziale e Hospice presso l’ospedale San Bartolomeo di Sarzana (SP).

– Interrogazione 113 (iniziativa dei consiglieri Alice Salvatore, Francesco Battistini, Marco De Ferrari, Andrea Melis, Gabriele Pisani, Fabio Tosi): Sul Garante per l’Infanzia.

– Interrogazione 116 (iniziativa dei consiglieri Raffaella Paita, Juri Michelucci): Sulla frana in località Montalbano nel comune di La Spezia.

– Interrogazione 10 (iniziativa dei consiglieri Giovanni Barbagallo, Luigi De Vincenzi, Raffaella Paita, Giovanni Lunardon, Juri Michelucci, Luca Garibaldi): Sul Piano di Sviluppo Rurale.

– Interrogazione 12 (iniziativa dei consiglieri Juri Michelucci, Raffaella Paita): Sulla situazione di pericolo causata da una struttura di cemento lungo il torrente Groppo a Manarola (SP).

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Riviera24.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.